Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 13 Maggio - ore 11.34

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tennis, a San Venerio chiusa la tappa spezzina del Fitpra

al centro del limone
Claudio Caporale e Daniele Ravenna

La Spezia - Ben 56 nel complesso gli iscritti alla tappa spezzina del circuito Fitpra, che nel frattempo ha in sostanza perso il
carattere amatoriale (per ragioni di pandemia in pratica oggi possono giocare solo gli agonisti…) per divenire una sorta di vero e proprio campionato italiano di questo livello, per la cronaca a San Venerio era aperto a non classificati “limite
50” e al limite 4.2. Campo maschile. Il capo dell’organizzazione, Pier Aldo Canessa, l’ha detto: "Il Circolo Tennis Spezia ci ha consentito di far giocare eccome, con due tabelloni di singolare e uno di doppio, in un periodo che è difficile per tutti". Seguiranno ora altre tappe in provincia, finché i 16 migliori nelle varie categorie e i primi 8 nel doppio accederanno al Master regionale, da lì lo stadio successivo per il vincitore sarà quello nazionale del circuito: previsto a Giugno, probabilmente agli inizi del mese presso qualche accademia della Fit, la Federazione Italiana Tennis.

Venendo ai premiati a San Venerio, tra i non classificati vittoria di Riccardo Musetti, sconfitto in finale Paolo Mariani
pure del River. Fra gli “All Stars” 4.2 successo di Claudio Caporale a sua volta del River, vincitore del Master regionale l’anno scorso, il quale in finale ha superato Daniele Ravenna del Cts. Quest’ultimo è stato capace di una finale e una semifinale giocando 8 match in 2 giorni. Nel doppio in finale due coppie del Tennis Club Sarzana, ivi il debuttante Davide Failla della squadra sarzanese di Serie C e Paolo Guelfi hanno battuto Gianni Giappichini e lo stesso Pier Aldo Canessa, al contrario di quant’era successo nella prima parte della competizione. In generale trionfo del terzo set e tale equilibrio ha reso la manifestazione oltremodo avvincente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News