Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 08 Maggio - ore 21.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Murea e Hoday: Virtus riparte con il sorriso al Kombat Day di Roma

contatto leggero
Arti marziali

La Spezia - Domenica 18 aprile si è svolto a Roma il “Kombat Day 2021 Muay Thai” organizzato presso il Palazzetto dello Sport di Frascati dall'Asi, ente di promozione sportiva riconosciuta dal Coni.
Nonostante le grandi difficoltà e limitazioni dovute alla pandemia, gli atleti agonisti della Virtus La Spezia hanno continuato ad allenarsi ed hanno quindi potuto partecipare alla importante manifestazione. ( si tratta di un campionato di preminente interesse nazionale, a contatto leggero e pieno nelle discipline di Muay Thai, Thai Boxe e Kick Boxing).
Pur nelle difficoltà del momento, lo Sport Club Virtus 1906 ha partecipato con due atleti lunigianesi : Sebastian Murea e Luis Hoday, aggiudicandosi una vitoria ed un pareggio.
Entrambi allievi del pluripremiato maestro Alessandro Andellini, il ventenne Sebastian Murea ha vinto con verdetto unanime l’incontro di classe B – semiprofessionista, dando seguito ai suoi successi che in precedenza lo hanno partato a risultati di rilievo nel panorama nazionale: nel 2019 ha vinto a Pescara il titolo italiano Juniores kg 63,5 specialità K1; a dicembre dello stesso anno ha partecipato ai campionati italiani di Muay Thai a Milano nella categoria 63,5 kg ed a soli diciotto anni è stato convocato nella nazionale italiana di Fight One a Milano per i mondiali che avrebbero dovuto svolgersi nel marzo dello scorso anno in Thailandia; quindi nei mesi di gennaio e febbraio 2020, ha vinto due interregionali a Reggio-Emilia e a Lucca. 
Sempre domenica, sul ring del Kombat Day di Frascati, Luis Hoday a soli 16 anni ha fatto il suo esordio nel contatto-pieno nella specialità Muay Thai, portando a casa un ottimo pareggio contro un avversario di casa.
E’ stata una grande soddisfazione per gli atleti, ma anche per il maestro Andellini accompagnato dal tecnico di pugilato Giummarra Salvatore, anch’essi lunigianesi che, dunque, con i loro allievi portano a casa questi nuovi successi.
Lo Sport Club Virtus invita tutti gli appassionati ad iscriversi alla società, in vista della si spera imminente ripresa delle attività;
per contatti :
sportclubvirtus@gmail.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News