Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 01 Agosto - ore 21.34

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Motta alla firma, squadra tutta vaccinata in estate

Il nuovo tecnico dello Spezia ha alloggiato all'NH Hotel, stamattina sarà al Ferdeghini per chiudere l'accordo. In ritiro sale un solo volto nuovo: tutti i calciatori saranno immunizzati entro l'inizio della stagione.

si parte
Thiago Motta

La Spezia - La scintilla è scattata subito. Alla prima telefonata tra Thiago Motta e Riccardo Pecini la strada all'arrivo del 39enne sulla panchina dello Spezia era già spalancata. Questione di sensazioni. Opposte a quelle che avevano accompagnato il rinnovo di Italiano, un matrimonio in cui non c'era più amore nonostante le dichiarazioni social (nel frattempo sparite). E infatti naufragato in un lampo.
Il resto lo ha fatto il curriculum, che ai Platek è piaciuto subito. Una carriera sfolgorante da calciatore, l'immersione nel calcio spagnolo e italiano, la lunga coda in Francia. Il fatto che sia giovane, che la sua tesi sia stata citata in lungo ed in largo. E poi il contatto diretto con Tella e la proprietà ha fatto il resto. Scovare talenti, investire sulle loro capacità. Rischiare anche. Sarà fatto nel calciomercato ed è stato fatto in panchina.

Ieri pomeriggio l'ex azzurro si è presentato al Ferdeghini nel tardo pomeriggio, insieme al ceo aquilotto e Pecini ha iniziato a buttare giù il contratto che lo legherà allo Spezia nelle prossime stagioni dopo aver avuto il primo saluto con dirigenti e dipendenti. Ha alloggiato all'NH Hotel di fronte al lungomare, stamattina tornerà in sede per le ultime limature e la firma. Nei prossimi giorni verrà ufficializzato il suo staff: arriveranno collaboratori dalla Francia, conosciuti nei suoi anni al PSG.
Per quanto riguarda la squadra, oggi iniziano i test medici con tamponi annessi tra il Ferdeghini ed il centro FK di Aulla. Tutti i calciatori saranno vaccinati entro l'inizio della nuova stagione calcistica, ha fatto sapere la società. Nella lista dei convocati per Prato allo Stelvio ci sono due primavera (Afi, Gabelli e Bertola), rientri dai prestiti in serie C (Bordin, Colombini, Figoli) e i reduci della scorsa serie A: Capradossi, Erlic, Ferrer, Gyasi, Bastoni Ismajli, Leo Sena, Maggiore, Nzola, Ramos, Sala, Verde e Vignali. Tre i portieri - Provedel, Krapikas e Zoet - ed un solo volto nuovo, il bulgaro Hristov.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News