Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 14 Giugno - ore 20.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Maggiore 150 presenze, il simbolo dell'epoca d'oro dello Spezia Calcio

a soli 23 anni
Giulio Maggiore 150 presenze con lo Spezia

La Spezia - A 23 anni e due mesi sono già 150 presenze con la maglia bianca. Lo Spezia Calcio celebra Giulio Maggiore, che nella partita di ieri sera a Marassi contro la Sampdoria ha toccato un traguardo storico. Proprio in quella Genova che gli ha dato i natali, ma giusto per una questione burocratica. Lo spezzino doc ha esordito in Trapani-Spezia il 20 settembre del 2016 con Mimmo Di Carlo in panchina e da allora il centrocampista si è subito ritagliato spazi importanti. Furono 26 le presenze quell'anno, con la prima rete tra i professionisti segnata alla Pro Vercelli l'11 febbraio del 2017.
Ogni allenatore che si è avvicendato da allora in poi ne ha fatto un punto fermo: 28 presenze con Di Carlo, 30 con Gallo, 23 con Marino e 69 con Italiano. Mezzala, regista davanti alla difesa, anche terzino destro in emergenza, ma con caratteristiche da trequartista nel gioco di prima e nell'ultimo passaggio. Le presenze divise tra serie A (31), serie B (114, di cui 6 nei play off) e Coppa Italia (5). Il 1° febbraio 2020 in Spezia-Pordenone la prima fascia da capitano, poi indossata tante volte.
Prima ancora, nel settore giovanile, ha raggiunto una semifinale della Viareggio Cup nel 2016 (6 presenze e 4 reti) e ha disputato la Final Four nell'annata precedente. Di pari passo la storia in azzurro culminata con la chiamata in under 21, con cui ha segnato il primo gol lo scorso marzo nella partita contro la Slovenia. Si candida a diventare simbolo di un'epoca: l'epoca d'oro dello Spezia Calcio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News