Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 10 Maggio - ore 21.55

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La quota salvezza si alza, sotto 38 sono tutte in ballo

La lotta per evitare la retrocessione si rianima grazie alla rinascita del Cagliari. Prossima giornata brilla Genoa-Spezia, impegni duri per Fiorentina e Torino. E se il Benevento batte l'Udinese anche i friulani tornano in gioco.

campionato avvincente
Corsa salvezza - giornata 33

La Spezia - Un mese fa i giochi sembravano fatti, oggi invece la corsa salvezza in serie A è apertissima ed avvincente. Il Parma si è fatto fuori nel recupero del secondo tempo a Cagliari, che invece con quella partita ha rilanciato le proprie speranze. Forte anche di un calendario con tre scontri diretti nelle ultime quattro giornate. La vittoria di ieri sera a Udine rischia di rimettere in gioco anche i friulani, che devono vedersela con il Benevento nel prossimo turno. Se Inzaghi batte Gotti, gli arriva a soli 2 punti di distanza.
Si parte però da Genoa-Spezia, entrambe a +5 sui sardi ma con il Genoa che chiuderà il campionato proprio sull'isola e all'andata ha vinto con un solo gol di scarto. Gli impegni più difficili sono sulla carta quelli di Fiorentina e Torino, che ospitano rispettivamente la Juventus ed il Napoli tra domenica e lunedì. Il Cagliari invece attende nel pre serale una Roma difficile da decifrare. Giallorossi che hanno qualche residua chance di entrare in Europa solo inanellando una serie di vittorie.

Un'occhiata allo stato di forma nelle ultime cinque giornate dice: Torino 8 punti, Fiorentina e Spezia 7, Cagliari e Genoa 6, Benevento 5 e Udinese 4. Gli aquilotti sono dopotutto fedeli a loro stessi: la media di un punto a partita attorno a cui hanno gravitato per tutto il campionato è per adesso rispettata. Anzi, tra il girone d'andata e quello di ritorno c'è un'accelerazione di qualche punto. Inoltre si continua a muovere la classifica sia con le grandi che con le piccole. Netta invece di recente la predominanza dei risultati positivi in casa rispetto alle trasferte, evidente da quando c'è stato il ritorno al Picco.
In generale, la quota salvezza si alza in virtù del risveglio del Cagliari. Fino a cinque giorni fa potevano bastarne teoricamente anche 34, oggi difficile scendere sotto i 38. Occhio poi alla classifica avulsa, che rischia di diventare un fattore da calcolare nelle ultime giornate. Spezia avanti nei confronti diretti con Benevento, Cagliari e Udinese; sotto con la Fiorentina. Deve ancora giocare con Genoa e Torino. Differenza reti così così, mentre è buono il bottino di reti segnate. Perdere si può ancora, sbragare magari no.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News