Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Giugno - ore 21.32

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Italiano chiama all'ultimo sforzo: "E' una vera finale"

Con tre punti, la salvezza sarebbe davvero ad un passo. "Dovremo essere diversi da quelli visti contro il Napoli. Troppo timidi dall'inizio, serve una reazione da parte nostra".

domani sampdoria-spezia
Vincenzo Italiano

La Spezia - "Tutta la squadra vuole concludere con una gioia la stagione, stiamo lavorando duramente da mesi per agguantare una salvezza nella quale avrebbero creduto in pochi all'inizio del nostro cammino in Serie A. E' il momento di fare gli ultimi sforzi. Perché il traguardo è vicino, ma dobbiamo ancora lottare con tutte le nostre forze per raggiungerlo". Ultima trasferta dell'anno per lo Spezia di Vincenzo Italiano. Ogni partita è ormai decisiva, ma contro la Sampdoria gli aquilotti possono mettere una seria ipoteca sulla salvezza tornando con una vittoria.
Certo ci vorrà qualcosa di diverso rispetto a quanto visto contro il Napoli: "Non abbiamo offerto la prestazione che sarebbe servita. Siamo stati eccessivamente timidi, non siamo riusciti a creare agli azzurri grandi pericoli e questa è anche colpa nostra, perché non siamo riusciti ad interpretare la gara come avremmo dovuto".

Italiano non si nasconde: "Domani ci attenderà una vera e propria finale contro una Sampdoria che ha già ottenuto la salvezza, ma che arriva dal ko contro l'Inter e che sarà determinata a finire il campionato nel miglior modo possibile. Servirà un atteggiamento differente a quello visto con il Napoli e dovremo dare veramente tutto fin dai primi minuti per portare a casa i punti che possono valere una stagione intera".
Nonostante un solo punto nelle ultime sette trasferte, lo Spezia ha le carte in regola per farcela. "Ho fiducia nei miei ragazzi, un gruppo che ha sempre saputo reagire dopo una sconfitta, rialzando la testa a prescindere dall'avversario di turno. Anche a Marassi cercheremo di proporre il nostro calcio, quello che ci ha portato a lottare per la salvezza nel campionato più difficile del mondo".
La rosa è quasi al completo. "Tutti i ragazzi a disposizione sono concentrati, toccherà a me fare le scelte migliori per la partita che andremo ad affrontare e sono sicuro che chiunque scenderà in campo, saprà dare il proprio contributo, come è sempre stato nel corso della stagione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News