Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Aprile - ore 21.42

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ecco chi è Zoet, Piccoli un maciste, Maggiore è anima e testa

Le pagelle
Spezia-Cagliari 2-1 (2021)

La Spezia - Zoet 7,5 - Parata livello Champions League su Pereiro e poi ancora a valanga su Joao Pedro

Ferrer 6,5 - E’ tornato il martello pneumatico dei bei tempi, quello che sa mettere il chiavistello alla corsia

Ismajli 7 - Poderoso in velocità contro Joao Pedro, alla fine rimane l’unico saltatore tra i centrali

Erlic 7 - Annulla Pavoletti che aveva fatto dannare mezza serie A nelle ultime giornate (dal 36’st Terzi SV)

Marchizza 6 - Rischia giusto un paio di volte di perdere Nandez ma spende bene le sue energie (dal 1’st Bastoni 6,5 - Alza il ritmo e il baricentro della fascia)

Maggiore 8 - Quando le energie sono quasi finite, al culmine di una partita in ha fatto fare una vitaccia a Nainggolan, trova anche un gol sporco e limpido allo stesso tempo (dal 36’st Acampora SV)

Ricci 7 - Non soffre la marcatura di Pavoletti, controlla il gioco per lunghi tratti e conferma di meritare la chiamata di Mancini

Pobega 5,5 - Non giocava da un po’ e si vede, deve riprendere le misure e ritrovare brillantezza (dall’11’st Leo Sena 5,5 - Sarebbe servita la sua capacità di conquistare falli per spezzare il ritmo del Cagliari nel finale)

Farias 6 - Sbaglia più o meno tutto lo sbagliabile sotto porta, ma si sacrifica quando serve

Piccoli 7 - Che spettacolo vederlo far impazzire uno con il curriculum di Godin (dal 22’st Nzola 5,5 - Impatto insufficiente con la partita)

Gyasi 7 - Ancora un assist fantastico, che grida di essere trasformato in un gol


All. Vincenzo Italiano 7 - Forse non tutte le scelte lo premiano oggi, ma la soluzione delle due mezzali vere più la forma di Piccoli alzano il livello dell’efficacia che si era un po’ rarefatto nelle ultime uscite. La partita è preparata benissimo, con i centrali decisi negli interventi e le fasce che concedono pochissimo. Ottimo il tandem tra Marchizza e Bastoni, mentre Maggiore viene tenuto dentro fino all’ultima stilla di energia che vale il raddoppio. Ora c’è da ritrovare il miglior Nzola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News