Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Giugno - ore 15.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Boxing-day, anche l'ottava edizione è un successo

Boxing-day, anche l'ottava edizione è un successo

La Spezia - Domenica 16 maggio si è tenuta l'ottava edizione del Boxing-Day organizzato dalla Società Boxing-Class La Spezia con Direttore Sportivo Andrea Prassini. La manifestazione patrocinata da Regione Liguria, Provincia della Spezia e Comune di Santo Stefano di Magra si è tenuta rigorosamente a porte chiuse in piena osservanza delle norme emanate per il contrasto all'emergenza epidemiologica.
Il tutto si è quindi svolto all'interno della palestra della scuola media Schiaffini di Santo Stefano di Magra ed alla sola presenza di atleti e staff tecnico. Il pubblico non è però di certo mancato grazie alla diretta online sul canale YouTube "Pugilato in Liguria". Differentemente dalle precedenti edizioni, stavolta lo sport rappresentato è stato il pugilato ed oltretutto ad altissimi livelli. La società sportiva organizzatrice Boxing-Class La Spezia, in piena collaborazione con il Comitato Regionale Ligure della Federazione Pugilistica Italiana presieduto da Consuelo Dessena, ha fatto in modo che sul quadrato si affrontassero in match i migliori pugili dilettanti in un trofeo interregionale tra Liguria, Toscana ed Emilia Romagna in matchmaking al fulmicotone e senza esclusione di colpi ad opera del già pugile professionista ligure Francesco Pernice ed ora responsabile pugili dilettanti Liguria.

I match che hanno messo in risalto un pugilato davvero effervescente con un netto predominio ligure, risultato 7 a 4 come da anni non si vedeva. Nella categoria Elite 1 (senza caschetto ed ultimo passo prima del professionismo) purtroppo l'alfiere spezzino Davide Martino della Boxing-Class La Spezia allenato dal Tecnico Armando Bellotti, inciampa contro il ferrarese Denys Bernatskyy, perdendo ai punti. A onor del vero il match era stato visto da tutti con equilibrio e forse anche qualche sottolineatura per lo spezzino che, seppur con meno smalto rispetto ai tre match precedenti e nettamente vinti, ha comunque sfoderato buona tecnica portando a segno colpi ben più incisivi e precisi. Tuttavia per i giudicanti ufficiali evidentemente non è bastato e con grande meraviglia. Ancora per la Boxing-Class La Spezia l'Elite 2 Riccardo Torracca kg 62 debuttante, purtroppo non ha combattuto causa eccessivo peso (6 kg) dell’avversario di Ventimiglia Denys Matoussi. I due atleti hanno fatto quindi solo 3 round di esibizione senza verdetto, poco male il suo debutto è rimandato al 5 giugno a Genova contro Tiziano Marchese debuttante pari peso 62 kg. Dulcis in fundo, il terzo pugile Boxing-Class La Spezia Francesco Bongiovi’ ancora negli Elite 2, al peso di kg 69, chiude lo show nel fuori torneo contro il pugile di Ventimiglia Simone Semucci in rivincita. Infatti nello scorso dicembre in trasferta a Savona, vinse il nostro Bongiovi ai punti, e domenica Francesco ha fatto il bis ma con una prestazione importante, mettendo in difficoltà Semucci nella prima ripresa con una serie di colpi al volto che hanno determinato un conteggio ai danni di Semucci, secondo episodio Semucci riprende il quadrato portandosi “a casa” appunto il secondo Round, forse un piccolo calo fisiologico per lo spezzino, che "scrollato" all'angolo dai Tecnici Armando Bellotti e Andrea Prassini, riprende la via maestra facendo subire all'avversario un altro conteggio a seguito di una serie di colpi con continui attacchi. Il verdetto unanime ha così decretato la vittoria ai punti per Francesco Bongiovì.

"E' stata davvero una bella giornata di pugilato - commenta il direttore sportivo Andrea Prassini - con match ad altissimo livello. La realizzazione degli Eventi di questa portata si rende possibile anche grazie alla collaborazione di tutti coloro che "dietro le quinte" svolgono un lavoro encomiabile, in particolare tutti gli insegnanti della nostra Società e che vorrei personalmente ringraziare: Paolo Bertoli, Francesco De Benedittis, Nicholas Chiaramonti e Massimo Pensa. Oltre ai tecnici della nostra società - conclude Prassini - vorrei ringraziare tutti i Tecnici FPI della varie Società di Liguria Toscana ed Emilia Romagna che hanno aderito all'Evento: Ardita Boxing Club; Sanremo Boxe, Grifo Boxe, Thunder Boxing, Trionfo Genovese, Fighting Boxe Imperia, Gladiator, Mameli Boxe 2, Boxe Piacenza, Boxe Academy Sassuolo, Pugilato Alto Reno, Pugilistica Lucchese, Costantino Boxe, Livorno Boxe Salvemini, Carrarese e Bertola, Salus Et Virtus, Centro Sport e Combattimento, Boxing Club Calenzano e Boxe Nicchi Arezzo".

Ricordiamo che la Giornata sportiva ha avuto anche un bel risvolto benefico in quanto gli organizzatori hanno introdotto in locandina ANGSA ONLUS ovvero l'Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici della Spezia presieduta dal Dott. Alberto Brunetti e che tutt'ora è possibile destinare una cifra a piacere attraverso l'IBAN IT07R0200810700000103778517 intestato alla stessa ONLUS, pertanto la cifra totale finora devoluta in beneficenza anche grazie all'iniziativa sportiva, non è conosciuta dagli organizzatori.

Infine la Società Boxing-Class La Spezia ringrazia tutti gli sponsor che sono sempre vicini alle iniziative promosse ed in particolare: Iozzelli Magazzini Edili, Zavettieri Srl Autofficina e Soccorso Stradale, Bar Rudy, Autofficina Omaracing, Versilgas, CMD Sicurezza, Buffet della Stazione S. Stefano Magra, Rosticceria Tristana, Centro Revisioni S. Stefano Magra, New Generation Sound di Valentino Ciuffardi, Autofficina Auto System, Allevamento Guardiani della Luna Boston e Malinois, Bar Quicksilver, Centro Estetico Black-Wite, Ristorante Pizzeria Il Ristoro nell'Aia, Autoscuola GP, 2 Ruote Mania, Omarent, Il Casale del Giglio, Lavanderia Giustoprezzo Apegreen, Studio Architettura di Laura Amorfini e Alessandro Menchini, Ristorante Al Cantiere, Clinilab, Autofficina Raggi Simone, Ristorante pizzeria La Fermata, Agenzia immobiliare Porta Parma, OC Grafica, Autotrasporti Agostini Mauro, Digitel riparazione e vendita telefoni, Luca Brizzi parrucchiere, Autocarrozzeria Stefani Giampaolo.

Per chi desiderasse avvicinarsi al pugilato ed alle altre discipline praticabili presso la Boxing-Class La Spezia, anche in virtù dell'ormai imminente riapertura delle palestre, può telefonare al 328.5467479 oppure inviare mail a boxing.class.laspezia@gmail.com od infine visitare il sito internet www.boxing-class.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News