Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 14 Giugno - ore 20.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Siamo giovani, spavaldi e ingenui. Faremo valere il fattore campo"

Italiano ha avuto la salvezza in mano per una manciata di minuti, ma ha anche ottenuto risposte dai suoi. "Il nostro obiettivo è a due punti".

parla il tecnico
Vincenzo Italiano

La Spezia - “E' un ottimo risultato, ma a dieci minuti dalla fine potevamo gioire per l'obiettivo raggiunto. Rimangono due partite in casa in cui sfruttare il fattore campo e ottenere i due punti che ci servono”, analizza così Vincenzo Italiano ai microfoni di DAZN una serata ricca di emozioni. Non è arrivata la salvezza matematica, è arrivata però finalmente una prestazione che ricorda il miglior Spezia. “Siamo partiti forte nel primo tempo, come l'avevamo preparata. Maggiore e Farias hanno avuto nei piedi occasioni ghiotte. La prestazione è stata di livello, non abbiamo sofferto poi molto. Il secondo gol si poteva evitare forse, ma ora pensiamo già alla prossima”.
La mancanza di malizia ha fatto la differenza, si poteva perdere un po' di tempo nel finale. “Ci teniamo a raggiungere l'obiettivo, spingiamo fortissimo dalla prima giornata. Chiaro che magari nel finale qualcosa perdi in fatto di lucidità. Si potevano evitare alcuni falli e quindi non permettere alla Sampdoria di mettere quei palloni in area. Lo Spezia è questo: giovane, spavaldo e ingenuo. Però abbiamo 35 punti, vediamo il nostro obiettivo e lo vogliamo ottenere”. Il Torino viene da uno 0-7 in casa. “Una partita vera, una battaglia da preparare al massimo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News