Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Aprile - ore 12.34

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Sbagliato noi sul rigore, meritavamo il pareggio"

Italiano non si lascia andare a polemiche: "Oggi non mi arrabbio, magari mi arrabbio la prossima volta se un penalty come quello di Marchizza non me lo danno. Peccato".

che eleganza
Vincenzo Italiano

La Spezia - "Sono arrabbiatissimo perché a questo punto del campionato un pareggio sarebbe stato meritato. Per un episodio non portiamo nulla a casa dopo aver giocato, creato e anche concesso qualcosa". Vincenzo Italiano in sala stampa rimane lucido, anche se motivi per alzare i toni ce ne sarebbero. "Sul tocco di Acerbi, io sento dire 'mano' e non so se è la mano appoggiata per terra o in alto. Quella appoggiata? Il regolamento parla chiaro. Quello di Marchizza... ne parlo quando non mi verrà concesso. Non voglio giudicarlo. Prima di questo calcio d'angolo potevamo fare meglio. La responsabilità è nostra e non dell'arbitro. Oggi non mi arrabbio, mi arrabbierò quando non mi verrà concesso".
Nel secondo tempo "siamo partiti molli, abbiamo subito gol. Poi però abbiamo raddrizzato la situazione, pareggiato e tornati in partita. Sono cose che possono dipendere da un calo mentale o fisico. Speriamo che questa caratteristica che ci contraddistingue nel secondo tempo non ci condizioni più". In definitiva "sono punti pesanti che non portiamo a casa. Dobbiamo maturare in queste nove partite. La classifica? Potevamo dare grande valore alla vittoria contro il Cagliari pareggiando oggi e ci spostavamo in una situazione ancora più tranquilla. Ma il nostro obiettivo non sarebbe stato centrato neanche oggi in ogni caso".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News