Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 11 Maggio - ore 21.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

“Punto meritato, i ragazzi hanno dato davvero tutto”

Italiano cercava una reazione e ora è orgoglioso. “I ragazzi sono stati bravi, quella di stasera è una vera impresa”.

Spezia-inter 1-1
Vincenzo Italiano

La Spezia - “Ai ragazzi ho detto che dobbiamo centrare una super salvezza. Quando incontri avversari come l’Inter e non fai una prestazione al di sopra delle tue possibilità, perdi. Quando pareggi e finisci con i crampi, puoi dire di aver fatto il tuo dovere”. Vincenzo Italiano ha ripreso colore in volto dopo la batosta di Bologna. “Una grande risultato, un’impresa. Meriti ai ragazzi: ottimo il primo tempo e poi abbiamo difeso contro la grandissima forza dell’Inter. Punto meritatissimo, i ragazzi hanno tutto chiuso stremati”.
Sulla prova del capitano, che ha tenuto Lukaku. “Terzi con la sua esperienza riesce a leggere le situazioni, qualcosa che tanti ragazzini non riescono a fare. Sono felicissimo della sua prestazione, vederlo giocare così e finire con i crampi. Lukaku? Quando sono uscito e l’ho visto scaldarsi, sono rientrato subito dentro...”. La scelta di fare coppia con Ismajli ha pagato. “Era la coppia dell’andata, che si era comportata bene. A parte un paio di momenti di follia di Ismajli, penso si siano comportanti molto bene entrambi”.

Grandi con le grandi. “Troviamo lo spirito per metterli in difficoltà. Viene premiato il nostro atteggiamento e il fatto di non finire mai di crederci. Non siamo abituati a difenderci come nel secondo tempo di oggi. Ma anche questo è calcio”.
La corsa salvezza non è finita. “Abbiamo 5 punti di vantaggio e credo che si debba trovare la forza per arrivare ad un traguardo che tutti vogliamo e che, per come stiamo disputando il campionato, forse meritiamo. Cercheremo di farcela nel prossimo mese”.
Per il morale è un balsamo. “Abbiamo reagito alla partita di Bologna. Se entriamo in campo con questo spirito possiamo evitare certe prestazioni tipo Bologna. Questo è lo spirito che metteremo da qui alle prossime sei partite. Ci sarà ancora da sudare, ma mi auguro che il nostro traguardo possa essere tagliato”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News