Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 14 Aprile - ore 21.35

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Gioito e archiviato: sarà tutta un'altra partita"

Italiano cancella dalla testa del gruppo il 2-4 di martedì e si attende una Roma "con il dente avvelenato". Spazio al turn over e guardia alta: "Se li lasci ragionare ti creano pericoli in ogni situazione. Dobbiamo prepararla con grande attenzione".

domani finisce l'andata
Vincenzo Italiano

La Spezia - "Contenti della prestazione di tanti giocatori che avevano bisogno di minutaggio, condita dal superamento del turno. Abbiamo gioito e archiviato perché domani sarà tutta un'altra storia". Una settimana ad alto tasso emotivo quella dello Spezia a Roma. L'incredibile partita di Coppa Italia di martedì sera, l'udienza con il pontefice della mattina successiva, gli allenamenti all'Acqua Acetosa con un gruppo che ritrova tanti elementi importanti. Domani si chiude con il passo forse più importante di tutti: affrontando la Roma in campionato per chiudere il girone d'andata e fare il punto sulla corsa salvezza.
Negli occhi e nel cuore c'è il 2-4 di 60 ore fa, ma Vincenzo Italiano avverte: "Ci aspetta una partita in cui si giocano punti importanti per la classifica. Incontreremo una Roma con il dente avvelenato, vogliamo portare avanti la striscia di risultati positivi e mantenere la mentalità che ci ha portato fino a qui. Guai ad abbassare la guardia".
Il turn over per quanto riguarda lo Spezia è già impostato e non esclude di vedere in campo alcuni degli uomini che sono mancati ultimamente ("Ricci, Acampora, Bastoni, Verde sono elementi che ci fanno comodo e li sfrutteremo tutti"). La Roma invece è più difficile da decifrare e potrebbe anche cambiare sistema di gioco. "Non so cosa farà il nostro avversario. Conosciamo il loro valore, lo abbiamo assaggiato anche in Coppa Italia. Siamo riusciti a segnare e a metterli in difficoltà, ma abbiamo affrontato una squadra che crea tanto, che ha giocatori di qualità. Se li lasci ragionare ti creano pericoli in ogni situazione. Dobbiamo prepararla con grande attenzione, cercando di essere compatti e pronti al sacrificio".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News