Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 02 Agosto - ore 17.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Rsa Mazzini, la denuncia della Cgil: “Struttura vuota e lavori mai partiti. Il Comune dov'è?”

primo e secondo piano dichiarati inagibili
Rsa Mazzini

La Spezia - “La Rsa Mazzini è ad oggi una struttura vuota ed i lavori di ristrutturazione non sono mai partiti. I lavoratori sono molto preoccupati e noi con loro.” Così Daniele Lombardo e Franca Passone, Fp Cgil, che continuano: “Gli accordi con Comune, Asl 5 e Coopselios erano ben altri e sono stati disattesi. La situazione attuale vede il terzo piano svuotato ed pazienti trasferiti Felicia; i lavori di ristrutturazione al piano primo e secondo, dichiarati inagibili, non sono mai partiti. La ristrutturazione degli infissi e dei bagni, a carico del Comune, neanche. A tutto questo si aggiunge la mancata partenza dei centri diurni.” Concludono i sindacalisti: “E’ fondamentale invece rispettare il crono programma concordato: ad ottobre termina la Fis Covid per i lavoratori e senza il completamento delle strutture c’è il rischio che rimangano senza lavoro. Chiediamo al Comune, che in questi giorni si è negato al confronto, di convocare subito il tavolo con le organizzazioni sindacali per fare partire i lavori di ristrutturazione al fine di garantire tutti i posti di lavoro ed un servizio fondamentale per la città.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News