Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Luglio - ore 22.29

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ponzanelli: "Adeguamento sismico in arrivo per il Capellini-Sauro"

2,2 milioni di euro
La sezione del Capellini-Sauro che sarà sottoposta ad adeguamento sismico

La Spezia - La Provincia della Spezia ha ottenuto il finanziamento per l'adeguamento statico sismico dell’Istituto Capellini-Sauro per un importo di 2,2 milioni di euro, rivolto nello specifico all’edificio su Viale San Bartolomeo, comprensivo della manutenzione della copertura.
"L’attività che la Provincia ha messo in campo - spiega il consigliere provinciale di Liguria popolare, Francesco Ponzanelli, al quale è stata affidata la delega all’Edilizia scolastica e al Patrimonio - è stata mirata al reperimento delle risorse finanziarie necessarie ad effettuare gli interventi di manutenzione ordinaria e soprattutto straordinaria, di cui le strutture scolastiche avevano bisogno. Le risorse sono state intercettate in molteplici finanziamenti emessi dai vari livelli dello Stato, in particolare dalla Regione Liguria, dal ministero dell’Istruzione (Miur), dal ministero delle Infrastrutture e Trasporti (Mit) e dalla Cassa depositi e prestiti (Cdp).
Si tratta di una notizia che tutti noi aspettavamo con grande trepidazione. L’iter dei lavori sarà pronto dopo la pausa estiva, un lavoro che va a inserire un altro tassello nelle opere compiute per l’adeguamento sismico di tutti i plessi scolastici di competenza della Provincia.
Nei prossimi tre anni avremo completato l’intero adeguamento sismico per tutti gli edifici che riguardano gli istituti superiori,come già fatto per l’istituto comprensivo “Parentucelli-Arzelà” di Sarzana, l’istituto “Domenico Chiodo” e l’istituto “Luigi Einaudi”. Ricordando che entrambi gli interventi hanno avuto spese complessive per circa 1 milione di euro ciascuno.
Tutto questo è stato possibile grazie anche alla collaborazione dei dirigenti scolastici, dell’ente provinciale, che hanno sostenuto con noi la gestione dei lavori e i sacrifici del personale scolastico e degli studenti. Sacrifici non vani, che riguardano la sicurezza di chi ogni giorno lavora e frequenta le nostre scuole. Ringrazio personalmente anche tutti i tecnici, il cui lavoro ha permesso di raggiungere gli obiettivi preposti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News