Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 24 Giugno - ore 21.49

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Opposizione fa quadrato attorno alla Pubblica Assistenza spezzina

la mozione
Lo striscione affisso all'esterno della Pubblica assistenza della Spezia

La Spezia - "Approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale la mozione firmata da tutti i capigruppo consiliari. La mozione trae origine da quella presentata dalle opposizioni a prima firma di Guido Melley, in difesa della benemerita attività della Pubblica Assistenza della Spezia e dei suoi lavoratori. L’appello che il Consiglio Comunale avanza unanimemente è rivolto al Presidente della Regione, al Presidente del Consiglio Regionale ed a tutti i Consiglieri Regionali, affinché rivedano le disposizioni della legge regionale approvata nel 2020 ed ora nuovamente in discussione.
Questa legge una volta in vigore, cioè dal prossimo primo agosto, impedirà alle Pubbliche Assistenze di svolgere le onoranze funebri, servizi in cui le PA esercitano un indiscutibile ruolo moralizzatore e calmieratore e con cui traggono le risorse per svolgere tutte le altre numerose attività sociali a sostegno dei cittadini più deboli e indifesi. La forte presa di posizione unanime del Consiglio Comunale si è resa necessaria per superare le difficoltà emerse nella commissione regionale, dove sembra prefigurarsi una maggioranza trasversale contraria alla auspicata modifica della norma.

Particolarmente inquietante la mancata convocazione per essere audito in Commissione, del Sindaco della Spezia, contrariamente a quanto era stato in precedenza annunciato. Ora ci auguriamo che il Sindaco si faccia sentire, chiedendo lui stesso di essere audito al più presto dalla Commissione regionale per sostenere con la forza necessaria, le ragioni del Consiglio Comunale.
Per quanto ci riguarda continueremo ad impegnarci per difendere la giusta causa della PA della Spezia e dei suoi lavoratori che ci troveranno sempre al loro fianco!"

Guido Melley. Roberto Centi, Lorenzo Forcieri, Federica Pecunia, Dina Nobili, Marco Raffaelli, Luca Erba, Paolo Manfredini, Luigi Liguori, Massimo Lombardi, Donatella Del Turco, Jessica De Muro, Massimo Baldino Caratozzolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News