Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Aprile - ore 17.36

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Natale (Pd): "Ma quale sciacalaggio, sindacato esprime disagio reale"

L'attacco: "Solidarietà ai sindacati il cui comportamento è stato definito, dal presidente Peracchini, infantile e ingiustificato solo per aver chiesto delucidazioni sulle motivazioni per le quali non è partito l’affidamento nei tempi".

atc in house
Davide Natale in consiglio regionale

La Spezia - "Non sono stato io, ma il Presidente della Provincia a dire che l’affidamento del servizio del trasporto pubblico sarebbe stato assegnato entro il 31 dicembre. Ciò non è avvenuto, è un dato di fatto. Le organizzazioni sindacali (Cgil, Cisl, Uil, Cobas e Ugl), tra le altre cose convocate in data successiva rispetto a quella indicata per la partenza del nuovo contratto, hanno denunciato il fatto che durante l’incontro avvenuto il 12 febbraio gli è stato detto che il piano non era ancora pronto e a dimostrazione di ciò l’incontro è stato aggiornato al 2 aprile. Alcuni sindacati addirittura si sono dichiarati basiti difronte alle comunicazioni ricevute. Accolgo con favore che, oggi, lei Presidente Peracchini fissi la nuova data dell’affidamento: 30 giugno 2021. Speriamo che non succeda come il 31 dicembre 2020. Niente". Così Davide Natale, consigliere regionale del Partito Democratico, che aggiunge: "Come accolgo con favore, altresì, che le amministrazioni a guida centrodestra abbiano portato avanti il lavoro impostato dal centro sinistra per la costituzione
dell’Agenzia per la Mobilità, però mi sento di dire che ogni mese di ritardo dell’affidamento alla stessa Agenzia del servizio di tpl determina il venire meno di risorse per il mancato recupero dell’Iva. Nella lunga risposta ai sindacati il Presidente si è dimenticato di dire una cosa. Le risorse recuperate dall’Agenzia come verranno utilizzate? Per me la risposta è semplice: per il tpl, per il Presidente della Provincia invece? Concludendo, esprimo la mia completa solidarietà ai sindacati il cui comportamento è stato definito, dal presidente Peracchini, infantile e ingiustificato solo per aver chiesto delucidazioni sulle motivazioni per le quali non è partito l’affidamento nei tempi indicati dal Presidente stesso e per questo motivo hanno manifestato pubblicamente la loro legittima, e da me condivisa, preoccupazione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News