Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 28 Luglio - ore 09.32

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Natale: "La Regione non ha ancora predisposto i criteri per identificare i vigneti eroici e storici"

Partito democratico
Riomaggiore

La Spezia - Notizia di questi giorni che il programma di sviluppo rurale biennio 2021-2022 è stato incrementato con 104 milioni di Euro di risorse aggiuntive provenienti dall’Europa. Inoltre è stato data notizia che la Regione sta predisponendo bandi per il sostegno e il ricambio generazionale, per gli ammodernamenti aziendali e per un’agricoltura sempre più green.
Bene, ma che fine ha fatto la mia proposta, approvata all’unanimità dal Consiglio Regionale, di predisporre, da parte della Giunta regionale, tutto ciò che è necessario per identificare le aree agricole che possono rientrare tra quelle eroiche e storiche? Sono preoccupato del silenzio che c’è intorno a questo argomento. Il documento risale al dicembre scorso e dopo qualche interlocuzioni per le vie brevi mi trovo costretto a depositare un’interrogazione al fine di conoscere ufficialmente lo stato delle cose.
“E’ mia convinzione che il fatto che la normativa riconosca una deroga rispetto alle disposizioni generali del settore possa permetterci di lavorare per chiedere una deroga anche per i diritti di rimpianto. Questa mia valutazione nasce dalla considerazione che il legislatore individuando specificatamente una categoria di agricoltura e individuandone anche le attività possibili abbia voluto prevedere una fattispecie specifica esclusa dalla normativa generale.
Inoltre, visto che l’ordine del giorno approvato prevedeva forme di agevolazioni burocratiche e di sostegno economico per favorire il recupero e il ripristino dei vigneti, nell’interrogazione chiedo cosa sta facendo la Regione. Non sono solo importanti i contributi economici ma anche la semplificazione delle procedure possono aiutare molto le imprese. Tutto tace. Non è possibile a distanza di mesi.
L’agricoltura e i vigneti storici ed eroici riguardano non solo le Cinque Terre e la Riviera ma anche tutto il resto della nostra Provincia e in molte parti della Regione.
Chiedo nuovamente che quanto approvato dal Consiglio si trasformi in fatti concreti. Molti imprenditori agricoli attendono con impazienza queste decisioni che non possono essere rinviate ulteriormente.
Colgo l’occasione per dare il mio sostegno all’iniziativa odierna della Coldiretti per denunciare la situazione insostenibile dei danni che i cinghiali fanno all’agricoltura. Molto spesso tanti cittadini non chiedono nemmeno il ristoro dei danni subiti ma abbandonano la coltivazione. Anche su questo la Regione deve intervenire con decisione.

DAVIDE NATALE
Consigliere regionale del Partito democratico

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News