Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 26 Luglio - ore 15.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Variante, Ance: "Imprenditoria locale pronta ad affrontare nuove opportunità"

Il cantiere
Alberto Bacigalupi

La Spezia - Questa mattina, su iniziativa dell’’Assessore regionale ai Lavori pubblici, Infrastrutture e Viabilità Giacomo Giampedrone, alla presenza del sindaco Peracchini e dei vertici regionali di Anas, si è svolto un incontro fra la società Italiana Costruzioni Infrastrutture, che realizzerà i lavori relativi allo stralcio A del terzo lotto della variante Aurelia, Ance La Spezia e le Organizzazioni Sindacali. Ance La Spezia, esprimendo apprezzamento per l’iniziativa assunta dall’Assessore Giampedrone, ha evidenziato, sia ad Anas che all’azienda Italiana Costruzioni, l’importanza economica e sociale della ripresa del cantiere.
L’Associazione dei Costruttori, si legge in una nota dell'Ance spezzina, "sostiene da anni che soltanto con il dialogo e la collaborazione fra istituzioni, stazioni appaltanti e mondo imprenditoriale, si possono affrontare e concretizzare i processi di ammodernamento della città capoluogo e più in generale dell’intera provincia".
L’incontro è stato anche l’occasione per fare il punto sulle procedure amministrative autorizzative per la realizzazione dello stralcio B e C sempre del terzo lotto della Variante.
Ance La Spezia, prosegue la nota, "con favore ha appreso che entro il prossimo mese di settembre Anas ha intenzione di appaltare entrambi i lotti e soprattutto che la stessa Anas, con la collaborazione degli uffici regionali, ha affrontato anticipatamente le criticità idrogeologiche che in passato hanno fortemente condizionato la realizzazione dei lavori".

A parere del presidente Alberto Bacigalupi (foto) “la realizzazione delle opere illustrate questa mattina dall’Assessore Giampedrone relative alla variante Aurelia, unitamente al rifacimento del ponte sul torrente Pogliaschina nel comune di Borghetto Vara, rappresentano una grande opportunità per l’intero settore edile che, come noto, sconta oltre tredici anni di crisi ininterrotta”. Conclude il presidente Bacigalupi: “Il sistema dell’imprenditoria locale ha resistito a fronte di grandi sacrifici ma è sicuramente pronto ed organizzato ad affrontare le nuove opportunità di lavoro che si presenteranno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News