Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Aprile - ore 23.55

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Scegliere la corretta alimentazione canina per prevenire malattie e fastidi

Balneazione cani

La Spezia - Scegliere di avere un cane comporta responsabilità, senso del dovere, attenzione, cura continua e costante, ma presenta anche molti vantaggi.
Innanzitutto, favoriscono e contribuiscono al benessere fisico e mentale, ma soprattutto hanno la capacità di poter trasformare ansie, paure e stress in un lontano ricordo in pochi attimi. Inoltre, favoriscono la socializzazione; infatti, quando si esce per fare una passeggiata con il proprio cane può capitare, non di rado, di dar vita a conversazioni e momenti di confronto con perfetti sconosciuti. L’amore che i cani sono in grado di regalare incondizionatamente all’umano che si prende cura di loro, inevitabilmente, dona anche serenità e pace. E poi, aspetto non meno importante, è il senso di protezione e di sicurezza che li contraddistingue. Gli animali domestici, principalmente i cani, si occupano della sicurezza della casa e dell’uomo comunicando tempestivamente eventuali situazioni di pericolo.

Quanto è importante una corretta alimentazione?
Non vi sono differenze tra i benefici che apporta una corretta e sana dieta allo stile di vita canino e quelli che apporta alla salute dell’uomo. In effetti, prendersi cura del proprio amico a quattro zampe significa anche essere in grado di scegliere i migliori alimenti e cibi per lui. Tra le tante proposte presenti sul mercato vi sono, ad esempio, i croccanti Prolife cane prodotti in Italia con materie prime selezionate.
Alla base della ricerca e delle innovazioni nel campo dell’alimentazione per cani, vi è la necessità di soddisfare le esigenze nutrizionali dell’animale domestico con prodotti di qualità e, soprattutto, tutelare il suo stato di salute, così da evitare la comparsa di malattie che potrebbero essere letali o, comunque, causare problemi e fastidi più o meno gravi.
Un cane che mangia bene, in modo sano ed equilibrato, disporrà delle energie necessarie per affrontare ogni momento della giornata, sarà animato da una fervente voglia di correre, di giocare ed avrà le forze necessarie, anche, per coccolare ed amare il suo genitore putativo.
Non vi è un prodotto alimentare unico che possa andar bene per qualsiasi animale domestico, in quanto molto dipende dalla razza, dall’età e dal peso. A seconda delle caratteristiche del cane si rende indispensabile dover optare per il cibo più adatto ed idoneo.

Cosa è l’intolleranza alimentare canina?
Le intolleranze possono presentarsi nel cane sia quando quest’ultimo è un cucciolo che successivamente, dopo diversi anni. Si tratta di una reazione negativa dell’organismo nei confronti di alcuni e particolari cibi ed alimenti. L’intolleranza, però, al contrario dell’allergia non coinvolge e non intacca il sistema immunitario.
Tra i sintomi rientrano la diarrea, il vomito, le flatulenze, il prurito all’orecchio e l’eritema diffuso.
Per poter riconoscere e curare l’intolleranza, sarebbe auspicabile consultare un veterinario.

Allergia alimentare, come riconoscerla
L’allergia alimentare del cane consiste nella reazione del sistema immunitario ed è causata dall’ingestione di un alimento percepito dall’organismo come nocivo.
I sintomi con cui si manifesta l’allergia sono vari ed in alcuni casi simili a quelli tipici dell’intolleranza alimentare negli esseri umani.
Si pensi, ad esempio, al singhiozzo, al vomito, alla diarrea, alla flatulenza, alla colite, all’indigestione ed alla stipsi.
Il cane che soffre da allergia alimentare può manifestare, oltre i succitati, anche sintomi legati all’apparato respiratorio. Tra cui rinite, starnuti, asma e tosse. La congiuntivite, invece, è un sintomo che coinvolge gli occhi.
Trattandosi di malattie è consigliabile, sempre, chiedere il parere di un esperto affinché sia possibile intervenire migliorando, quindi, lo stato di salute dell’amico a quattro zampe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News