Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 25 Luglio - ore 13.38

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Recupero salme sul territorio comunale, si parte da 400 euro a intervento

Attualmente il servizio è gestito dalla Cooperativa Maris.

Procedura di gara
L'ingresso dell'obitorio dell'ospedale Sant'Andrea

La Spezia - Si apre la procedura per l’affidamento del servizio di raccolta e trasporto dei cadaveri in obitorio. Il servizio inerente il comune della Spezia, attualmente in capo alla Cooperativa Maris, avrà durata biennale, dal primo marzo 2021 al 28 febbraio 2023. Quattro le realtà che, avendo presentato manifestazione di interesse, vengono invitate a prender parte alla procedura: la menzionata Maris, la Sve 1, la Onoranze funebri Chelli, la S. Andrea. Tra i vari requisiti, essere in grado di raggiungere il luogo del recupero del cadavere entro un’ora dall’attivazione dell’intervento da parte del Comune della Spezia o delle forze dell'ordine o della centrale operativa del 112. Il servizio sarà affidato a chi proporrà il ribasso più alto sulla base d'asta, cioè 400 euro a cadavere recuperato (stabilita dagli uffici stimando una media presunta di 40 recuperi l'anno). Le offerte potranno essere presentate entro le ore 12.00 dell'8 febbraio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News