Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 11 Aprile - ore 22.34

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pensione ricalcolata ad ex arsenalotto ammalato per esposizione all'amianto

Per la prima volta anche a chi ha scoperto la patologia molto tempo dopo il pensionamento ha diritto al risarcimento del danno. Lo ha accordato la Corte dei Conti.

decisione storica
Entrata dell'arsenale marittimo

La Spezia - La Corte dei Conti della Liguria ha deciso di accordare ad un ex dipendente dell’Arsenale Militare Marittimo della
Spezia il diritto a vedersi ricalcolato la propria pensione perché ammalatosi durante il compimento del proprio compito di istituto. La Federazione Nazionale Pensionati (Fnp) ha già contribuito, con l’aiuto del proprio Ufficio Legale, a far ottenere ai propri iscritti benefici in termini di aumento dell’assegno pensionistico, ma la novità che viene segnalata in questo caso è costituita dal fatto che per la prima volta anche chi si è ammalato a causa dell’esposizione all’amianto
scoprendo la patologia molto tempo dopo il pensionamento ha diritto al risarcimento del danno.

Pertanto non solo chi è stato esposto all’amianto per un periodo di dieci anni durante il proprio lavoro ha diritto ai
riconoscimenti di legge. La Corte dei Conti, Sezione di Genova, con il proprio pronunciamento, ed è questa la portata
innovativa della decisione, ha confermato che ci si possa ammalare anche dopo molti anni essere entrati in contatto con la sostanza “killer”, ma ciò non toglie che il diritto al risarcimento operi a distanza di tempo. La Fnp con l’avvocato Cosimo Novelli, difensore del pensionato che ha visto riconosciuto il proprio diritto, continua a offrire a tutti gli interessati la propria assistenza mettendo a disposizione i propri professionisti. "La vittoria legale assume un valore molto importante perché riguarda la salute dei nostri pensionati" - dice Antonio Montani, segretario provinciale
Fnp-Cisl.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Antonio Montani, segretario provinciale Fnp-Cisl


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News