Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 22 Aprile - ore 21.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Nautica: formazione e lavoro, Palazzo civico ci crede

Tre milioni di euro saranno destinati a corsi di formazione nei settori dell’industria, cantieristica, navalmeccanica e nautica da diporto. Peracchini: "Lavoro di ricerca attraverso Polo Marconi".

peracchini in visita a riva-ferretti
Nautica: formazione e lavoro, Palazzo civico ci crede

La Spezia - "Il Miglio Blu sarà un volano di sviluppo senza precedenti nell’occupazione e nella formazione". Ne è fermamente convinto Pierluigi Peracchini, sindaco della Spezia, che questa mattina ha fatto visita ai nuovi uffici dei cantieri navali Riva, reduci da un lavoro di ristrutturazione e ampliamento del cantiere Ferretti. D'altro canto il progetto del Miglio Blu, al netto della futura costruenda pista ciclabile e di un'estetica coordinata, è nato proprio per dare impulso alla creazione sul territorio spezzino di un distretto nautico di rilevanza internazionale. Intanto, il Comune della Spezia, in collaborazione con Regione Liguria, ha realizzato un piano territoriale di formazione per lo sviluppo economico del territorio diviso in due step di realizzazione: tre milioni di euro saranno destinati a corsi di formazione nei settori dell’industria, cantieristica, navalmeccanica e nautica da diporto. Il primo bando, chiuso il 30 ottobre 2019, ha visto attivare progetti formativi per 162 persone, tra disoccupati e inoccupati fra i 25 e i 39 anni, con oltre 7.000 ore di formazione. "La formazione oltre che professionale, però, deve partire anche dalla scuola e dall’università - spiega Peracchini - ed è per questo che fra i nostri obiettivi c’è quello di migliorare il sistema della formazione, potenziando lo sportello Infolavoro e il valore della formazione anche accademica con progetti precisi. Il nostro Polo universitario, infatti, che abbiamo portato in città a fine del 2019, attrarrà sempre più giovani provenienti da altre realtà e sarà costituito un lavoro di ricerca proprio per vedere protagonisti giovani ricercatori o dottorandi lavorare in sinergia con il Cssn e il Dltm".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News