Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 02 Agosto - ore 17.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Leonardo, stesso contratto per tutti i lavoratori

Cgil e Cisl: “Primo accordo di contrattazione inclusiva, risultato storico”.

"esempio da estendere"
Leonardo, stesso contratto per tutti i lavoratori

La Spezia - “Un risultato che possiamo definire storico: i lavoratori dei magazzini di Leonardo Ex Oto Melara passeranno tutti al contratto nazionale Metalmeccanico ed Industria. E' il primo caso di accordo da contrattazione inclusiva di sito nella nostra provincia. Significa che tutti i lavoratori che lavorano nella stessa struttura avranno lo stesso contratto.” Così Luca Comiti, Filcams Cgil, Stefano Bettalli, Filt Cgil, Mattia Tivegna e Danis Santini, Fiom Cgil, Andrea Raiti, Rsu, Mirko Talamone, Cisl Fisacat, Gianluca Tavilla, Maurizio Rufrano Fim Cisl. L'accordo è stato siglato tra i sindacati e Logistica del Golfo Srl e le singole Società Consorziate Coopservice S. Coop. P. A., Login S.C.a.r.l., Burroni Trasporti S.r.l., Soc. Coop. Giovane Valdellora, Logistica Melara S.C.a.r.l., Logos S.C.a.r.l. Continuano i sindacalisti: “Come Organizzazioni sindacali da tempo avevamo sollecitato una soluzione che risolvesse una situazione di oggettiva disuguaglianza tra lavoratori con contratti differenti. Le parti, dopo lunga trattativa, hanno concordato il passaggio dei dipendenti dal contratto nazionale Multiservizi e contratto nazionale Logistica Trasporto Merci e Spedizioni a quello Metalmeccanico ed Industria, con il mantenimento di alcune prerogative più favorevoli dei contratti nazionali di lavoro d’origine. Ai lavoratori interessati verranno applicati tutti i trattamenti economici e normativi derivanti dal contratto di lavoro nazionale Metalmeccanici, con mantenimento di livelli e superminimi. Fermo restando gli scatti di anzianità già maturati con i precedenti contratti collettivi, ogni lavoratore subentrerà nella maturazione degli scatti del nuovo contratto. Un esempio da estendere ad altre realtà, che tutela a pieno i lavoratori dal punto di vista normativo ed economico.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News