Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 02 Agosto - ore 22.56

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

L'ex Polo Marconi va in concessione per sei anni per un milione

La società spezzina Spediamar ha già ottenuto la struttura per 9 mesi per ospitare attività di formazione professionale per conto di Orizzonte sistemi navali, controllata di Finmeccanica e Fincantieri. Il prezzo pattuito è di 12.467 euro al mese.

Polo Marconi

La Spezia - Laddove un tempo c'erano centinaia di studenti provenienti da ogni parte d'Italia e dall'estero, per i prossimi sei anni ci saranno lavoratori e militari impegnati nella formazione professionale. L'ex Polo Marconi, infatti, è stato affidato in concessione a Spediamar, che già dalla metà di ottobre 2020 utilizza il compendio di Via dei Colli per l'organizzazione di corsi per conto di Orizzonte sistemi navali, la controllata di Finmeccanica e Fincantieri che sovrintende al programma Fremm occupandosi anche della gestione dei contratti di fornitura delle unità.

Il primo contratto di concessione ha riguardato il periodo 15 ottobre - 31 dicembre ed è stato rinnovato di sei mesi, sino al prossimo 30 giugno, periodo massimo previsto. Evidentemente le esigenze formative di Osn hanno trovato le risposte sperate e Spediamar ha così depositato formale richiesta di contratto di concessione per "lo svolgimento di corsi di alta formazione".
L'amministrazione comunale ha dunque emesso un avviso di manifestazione di interesse per l'affidamento in concessione secondo tre criteri: un canone annuo di concessione pari a 149.604 euro più Iva al 22 per cento, durata della concessione pari 6 anni - con possibilità di rinnovo di ulteriori 6 e oneri di pulizia, custodia e manutenzione ordinaria dell’area a carico del concessionario. E poiché non sono state presentate altre istanze di partecipazione, l'amministrazione comunale ha proceduto con la stipula del contratto con Spediamar.
Facendo alcuni rapidi calcoli sino per il periodo di concessione sino alla fine di questo mese l'ex Polo Marconi ha fatto entrare nelle casse comunali 129.282,79 euro, mentre nei prossimi 6 anni ne arriveranno per oltre un milione, per la precisione 1.095.101,28.
Cifre importanti, soprattutto in questo momento storico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News