Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Aprile - ore 13.54

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Kcs resta fino al 30 aprile poi la gara ponte, Uil: "Livelli occupazionali vanno garantiti"

a nuovo gestore incarico per un anno
Rsa Mazzini

La Spezia - "Durante l'incontro che si è tenuto nella giornata di ieri tra i vertici di Asl 5 , il Comune della Spezia e le Organizzazioni sindacali, che aveva in oggetto la gestione futura della residenza sanitaria per anziani Mazzini, Uil Liguria, Uil Fpl e Uil Trasporti La Spezia hanno ufficialmente appreso che la Cooperativa Kcs proseguirà nello svolgimento dei servizi affidati fino al 30 aprile. Questo a condizione che la struttura diventi Covid Free, ragione per la quale Asl 5, nei prossimi giorni, procederà alla sanificazione dei locali". E' quanto si legge in una nota di Marco Furletti e Massimo Bagaglia di Uil Liguria, Uil Fpl e Uiltrasporti La Spezia che prosegue: "L'aggiudicazione della gara, attivata attraverso una procedura di urgenza, avverrà entro il mese di aprile e prevederà l'affidamento dei servizi attualmente svolti da Kcs al nuovo gestore, con durata annuale, e riguarderà oltre alla struttura di Via Alpi, anche i centri diurni e i posti letto attualmente in uso al San Nicolò di Levanto. L'obiettivo di Asl 5 e Comune della Spezia è di riempire con circa 30 pazienti post acuti entro il 30 aprile per arrivare a 90/98 una volta terminati i lavori di adeguamento nei piani attualmente chiusi".
"Riteniamo fondamentale attivare, a partire dalla prima decade di aprile, un tavolo di confronto con Asl 5 e Comune della Spezia al quale competerà la stipula di un protocollo - si legge ancora nella nota - finalizzato alla temporanea ricollocazione del personale che attualmente è sospeso dal lavoro a causa della consistente riduzione di attività e lo resterà fino a conclusione dei lavori di adeguamento della struttura. Uil Liguria Uil Fpl Uiltrasporti Uil continueranno ad adoperarsi in tutte le sedi e con tutti gli strumenti a disposizione per garantire a tutti i lavoratori impiegati nella struttura la meritata continuità occupazionale".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News