Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Giugno - ore 15.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il ministro del Lavoro Andrea Orlando in visita alla sede della Cna spezzina

Il ministro del Lavoro Andrea Orlando in visita alla sede della Cna spezzina

La Spezia - Incontro con ministro del Lavoro Andrea Orlando per la dirigenza della Cna spezzina. Alla visita del Ministro nella sede della Confederazione dell’Artigianato e Piccola e Media Impresa della Spezia era presente anche il consigliere regionale del Pd Davide Natale.

Il tema principale dell’incontro è stato quello della bilateralità e della disparità che attualmente esiste tra strumenti che intervengono a favore delle piccole imprese, artigiane e del commercio, rispetto alla grande industria.

Un aspetto già all’ordine del giorno del ministero del Lavoro che sta lavorando per la costituzione di un fondo di garanzia per fronteggiare momenti di crisi, come quello attraversato a seguito del Covid 19, e a un intervento organico che permetterà ad imprese di uguale dimensione, aldilà dell’appartenenza (industria, commercio, artigianato) a parità di corresponsione .

Allo studio del ministero vi sono anche degli strumenti ad hoc per il turismo come, per esempio, una decontribuzione per chi assume che potrebbe avere una possibile coda nel 2022.

Sempre sul tema del lavoro si è parlato di fondi interprofessionalità con la richiesta di Cna di portarli ad un’unitarietà nazionale ed a una maggiore elasticità. Oggi, infatti, sono moltissime le risorse non spese.

È stato poi fatto un passaggio sul PNRR e anche le opportunità che si potrebbero aprire nei prossimi tre anni per progetti territoriali, con compartecipazione pubblica e associazioni, che hanno come priorità e obiettivo quello della transizione ecologica.

L’autotrasporto ha poi posto l’accento sulla questione infrastrutture liguri che incide pesantemente sui tempi di lavoro e di guida e ha, quindi, avanzato la proposta di estendere la decontribuzione oggi prevista per il sud anche alle imprese dell’autotrasporto liguri. Su questo tema il Consigliere Natale ha portato a conoscenza dei dirigenti degli autotrasportatori la proposta di legge depositata in consiglio regionale per chiedere la riduzione dei pedaggi in caso di manutenzioni sui tratti autostradali.

Sempre su questo è emersa con forza dai dirigenti CNA la tematica della mancanza di figura professionali e di manodopera nell’autotrasporto e nella meccanica.

Il Ministro, prendendo ad esempio quello che sta attuando con il settore moda , ha chiesto di riflettere sulla possibilità di fare censimenti sui singoli settori per poi intervenire sul tema, con strumenti su misure quali voucher formativi per le imprese realmente efficaci e che possano essere monitorati nei risultati occupazionali.
Altro tema affrontato è stato quello del lavoro nero e sommerso. In conclusione dall’associazione di categoria è stata richiesta la prorogo delle agevolazioni legate al superbonus 110% sino al 2023.

Il ministro Orlando ha ricevuto e indossato il bracciale di realizzato da Daria Esposito del laboratorio di oreficeria di Alessandro Orlandi. Il bracciale è stato consegnato al Ministro a nome delle donne imprenditrici della Cna della Spezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News