Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 12 Maggio - ore 21.56

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ex Call&Call, Ugolini (M5S): "Rispettare clausole, si salvaguardino tutti i 238 lavoratori"

Il consigliere: "L’accordo sottoscritto a settembre prevedeva la continuità occupazionale, a parità di contratti di lavoro e stipendio, a tutti i lavoratori”.

la vertenza è sul tavolo del mise
Call center

La Spezia - "La risoluzione del contratto tra Findomestic e la ex Call&Call (assorbita nel gruppo Aqr lo scorso settembre) non deve penalizzare i lavoratori spezzini, che hanno peraltro acquisito negli anni alti livelli di professionalità e competenze. Bene dunque che la vertenza sia finita sul tavolo del Mise: auspichiamo che la subentrante sia chiamata a onorare gli impegni. Ricordiamo infatti a Transcom, l’azienda svedese che si è aggiudicata la commessa Findomestic, che qui è in essere un preciso impegno a rispettare l'applicazione della clausola sociale nel rispetto di quanto previsto dalle vigenti norme di legge e di contratto. Il mantenimento di tutti i 238 posti di lavoro deve dunque essere la priorità: leggere che sarà confermato solamente l’80% dei lavoratori spezzini non è una buona notizia. Che ne sarà infatti del restante 20%? Parliamo di una cinquantina di posti di lavoro”, dichiara il consigliere regionale Paolo Ugolini. "Come M5S - conclude il consigliere pentastellato -, seguiremo attentamente la vertenza tenendo fermo quanto siglato lo scorso settembre tra l’allora Call&Call, presente sul territorio spezzino da quasi vent'anni, e il gruppo Aqr: l’accordo prevedeva infatti la continuità occupazionale, a parità di contratti di lavoro e stipendio, a tutti i lavoratori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News