Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Maggio - ore 10.52

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Confedilizia soddisfatta per i ripensamenti della Soprintendenza sui limiti ai benefici 110% e 90%

la nota
Amministratori di condominio

La Spezia - Con un comunicato del 17 marzo 2021 protocollo 997 trasmesso dai Soprintendenti della Liguria Dott. Leone e Dott.ssa Salvitti, la Soprintendenza archeologica belle arti e paesaggio, a correzione e a corretta interpretazione della precedente circolare, apertamente contestata da Confedilizia e per la quale era stata presa posizione anche dagli assessori dei comuni maggiori dello spezzino, dall’assessore regionale Scaiola, dall’onorevole Gagliardi e dal Ministero dei Beni culturali, i soprintendenti, correttamente interpretano la norma specificando la libertà di applicazione del beneficio del 90% per le pitturazioni dei fabbricati condominiali e l’applicabilità del necessario parere per i cappotti del 110% solo per i casi espressamente disciplinati dalla normativa e dalla circolare, individuando anche il termine di 20 giorni come termine necessario all’ufficio per prestare detto parere.

"In definitiva - si legge nella nota di Confedilizia La Spezia per bocca del presidente Luca Damian -, con intelligenza e nel rispetto della bellezza architettonica ed ambientale della nostra regione e del nostro territorio, gli uffici regionali preposti alla salvaguardia dei beni ambientali e culturali, si sono posti in una logica diversa e apprezzabile. I lavori per le facciate o per i recuperi energetici previsti dal 110% sono consentiti. Il limite certamente giusto ed ammissibile è nei palazzi storici, per i quali una valutazione di interesse in caso di realizzazione del “cappotto” dovrà essere prestato, ma con un termine talmente breve che non può inficiare la validità del procedimento per l’ottenimento dei benefici. Alla fine bene. Per l’associazione che rappresento è un gigantesco passo in avanti compiuto nel rispetto della normativa e fatto dai vertici regionali del Ministero della cultura e dell’ambiente , ai quali rivolgo, dopo le mie iniziali critiche, il mio grazie perché ritornare sui propri passi è dimostrazione di intelligenza e di onestà".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News