Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Aprile - ore 23.55

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Alla scoperta delle città di Genova e La Spezia

Panorama della città

La Spezia - Quando si fa riferimento alla bellezza del territorio italiano c’è sempre una vasta scelta di luoghi e paesaggi. Alcuni montuosi, altri marittimi, tutti accomunati da tradizioni e culture proprie. Questa varietà presente in Italia annovera tra le sue fila anche città quali Genova e La Spezia.

Le due località liguri, infatti, non solo sono accomunate dal fatto di essere città portuali, ma anche per molteplici altri elementi. Prima di andare a scoprire quali sono queste caratteristiche di prossimità, occorre sapere anche come poterle raggiungere tali mete. Ovviamente le opzioni sono sempre le stesse: auto, aereo o traghetto che racchiudono lo spostamento via mare e via terra. Esse dipendono dal luogo da cui si parte per poi recarsi a Genova piuttosto che La Spezia.

Nella fattispecie del capoluogo ligure, si potrebbe pensare ad esempio di scegliere il viaggio marittimo, soprattutto se si proviene da zone come la Sicilia, qui vi sono navi da Palermo a Genova con imbarco auto. Stessa cosa dicasi per arrivare nell’altra località citata della bellissima Liguria. Così come può essere un’ottima idea quella invece di preferire l’auto per una traversata che ha come punto di avvio una qualsivoglia cittadina della zona interna dello stivale. Ad ogni modo, premesso ciò, spostiamo ora l’attenzione su cosa ci attende una volta “sbarcati” sulle rive liguri.

Bellezze da non perdere delle due località liguri
Procediamo quindi con una rassegna veloce delle principali attrattive fornite da Genova e La Spezia. Per coloro che decideranno di trascorrere qualche giornata in loco, sono super consigliate le mete naturalistiche. La presenza della natura in svariate forme è forte in entrambe le città. A Genova ad esempio come non prendere in considerazione il famoso acquario, un autentico gioiello di architettura e fusione con l’ambiente circostante. Una commistione sulla cui medesima lunghezza d’onda vi è a La Spezia il museo tecnico navale.

Se invece si è maggiormente interessati agli scorci storici allora ciò che fa per voi è la Lanterna, torre simbolo del capoluogo ligure, da un lato; mentre dall’altro il duo rappresentato dal castello di San Giorgio e dai Monesteroli. O ancora, se si apprezza di più la mondanità, si possono preferire i centri nevralgici delle due cittadine: il centro storico e la città vecchia con i caruggi a Genova; via del Prione e Corso Cavour per La Spezia. Infine, ritornando ad una ricerca naturale, si mettono in evidenza il Museo del Mare del capoluogo genovese e il parco di Porto Venere spezzino.

Riepilogando, in questi due splendidi luoghi italiani troverete un compendio unico di storicità, natura e modernità architettonica. Un giusto mix di fascino per giovani e meno giovani che si apprestano a partire alla volta della Liguria. Tutto ciò che bisogna fare per realizzare questo excursus di relax e cultura è decidere tempi e modi per metterlo in atto. Al resto penseranno le mete citate, fornendovi un’esperienza difficilmente pareggiabile da qualsiasi altro posto esistente al mondo, il tutto a poche ore di viaggio da casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News