Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 31 Luglio - ore 14.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Oss e ausiliari, garantire continuità servizi e occupazione"

Intervento di Luciana Tartarelli, segretario provinciale Fials.

"Grandissima preoccupazione"

La Spezia - Siamo giunti alle  fine del ventennale Global Service, situazione già prevista nel 2015, con l'aggiudicazione dell'appalto regionale delle pulizie alla Coopservice, quindi si deve procede allo spacchettamento dei servizi svolti all'interno di Asl5 dai lavoratori di Coopservice.
Alla luce della situazione odierna abbiamo richiesto un incontro urgente all'Asl5 per comprendere ed attuare le veloci soluzioni che adotterà questa Direzione per garantire :
a) la continuità dei servizi finora svolti dagli OSS e ausiliari di Coopservice.
b) continuità occupazionale dei lavoratori.
c)risparmio dei soldi dei cittadini. 

Comprendiamo certamente che l' Asl5 ha avuto 'solo 6 anni' per preparare soluzioni adeguate al verificarsi di questo fatidico avvenimento e se le soluzioni sono state trovate,  tutti i lavoratori interessati,  sul quale capo pende questa ghigliottina, vorrebbero esserne messi a conoscenza e forse anche i cittadini vorrebbero sapere se potranno avere gli stessi trattamenti quando dovranno accedere ai servizi dell'ospedale.

Attualmente siamo giunti  a questa "sospesa", "momentanea", "precaria" situazione:
1) addetti alle pulizie a posto con appalto regionale aggiudicato a Coopservice. 
2)  Oss: concorso gestito come uno spettacolo circense (violazione della privacy) delibere emanate poi annullate, candidati ammessi poi spostati negli ammessi con riserva, candidati ammessi con riserva dove è stato richiesto invio documentazione prima dell'esecuzione delle prove, candidati ammessi con riserva ai quali è arrivata raccomandata di richiesta documentazione inerente la riserva e nella stessa lettera invece di indicare i metodi di invio la scritta "la sua posizione è stata regolarizzata d'ufficio pertanto lei è ammessa al concorso...
Azienda in house legalissima e deliberata dalla Regione, prima del concorso...
3)Ausiliari, circa 70 lavoratori, quale soluzione? In via ufficiosa, non confermata, circa 15 di questi lavoratori forse saranno inseriti in appalti già esistenti con altre aziende. E i restanti 55? reinseriti a fare le pulizie nell'appalto Coopservice? Può essere, bene, manterranno uno stipendio, ma i servizi che non sono pulizie, svolti in questi vent'anni di ausiliariato, chi li svolgerà ora? Gli infermieri già sotto organico? E i nuovi OSS assunti? Ne servono 300 no 158? Si potrebbe anche pensare che tra un referto e l'altro il medico prepari le colazioni, trasporti gli esami del reparto ,faccia il magazziniere, front office nei reparti, trasporto pazienti sale operatorie, rifacimento letti ecc. E in quei reparti, poco meno di un decina, dove ci sono 12 o 24 ore di ausiliariato, chi lo svolgerà il loro lavoro? O improvvisamente non serve più?
La latitanza di questa Asl nelle risposte e nelle soluzioni non può non creare grandissima preoccupazione.
Se in virtù dell' autonomia locale non si è in grado di gestire tali situazioni, a Regione Liguria intervenga e dia una mano a sbrogliare questa matassa nello spirito da sempre dichiarato.
In conclusione ci verrebbe da sorridere se tutta questa situazione surreale  non causasse seri problemi per il presente e il futuro di più di 200 famiglie spezzine.

Luciana Tartarelli, segretaria provinciale Fials

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News