Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 02 Agosto - ore 16.51

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lodo e i 'regaz' sul palco, Lo Stato Sociale era il nome che mancava

Svelata la serata del 22 agosto: da "Amore ai tempi dell'Ikea" ad "Una vita in vacanza" sino a "Combat Pop", il collettivo bolognese suonerà sul palco di Piazza Europa.

RECOVERY TOUR
Lo Stato Sociale

La Spezia - L’Estate 2021 alla Spezia si chiuderà nel segno della musica. Sarà Lo Stato Sociale a concludere la rassegna di spettacoli previsti nell’arena all’aperto di Piazza Europa: l’appuntamento è per domenica 22 agosto 2021 (ore 21.30) con il Recovery Tour. Il concerto è organizzato dal Comune della Spezia con il patrocinio e il sostegno della Regione Liguria. Per la band bolognese, che torna alla Spezia a distanza di un decennio quando agli albori della carriera si esibirono all'auditorium della Dialma Ruggiero, sarà un’estate di concerti: dopo il successo del brano sanremese Combat Pop e dopo l’uscita del nuovo album Attentato alla Musica Italiana (Garrincha dischi / Island) - un quintuplo disco composto da 5 capitoli , uno per ogni componente della band – le date del Recovery Tour li vedranno esibirsi sui palcoscenici italiani. Un’occasione per tornare a suonare insieme, riabbracciare e sorprendere la fanbase con le loro trascinanti esibizioni dal vivo. Il gruppo porterà in scena anche le nuove canzoni del nuovo album con uno spettacolo inedito, che non mancherà di stupire ancora una volta, un viaggio che sarà individuale e collettivo allo stesso tempo. “Come si fa a stare insieme? Forse ce lo siamo scordati tutti in questi due anni. Dietro ai nostri schermi, alle nostre mascherine, sotto alle nostre soglie del coprifuoco. In un momento difficile per tutti, abbiamo messo assieme dieci anni di musica e il bisogno di raccontare quello che siamo diventati. Si tratta di fame d’aria, di libertà, di amore. Di curarsi un po’ finalmente anche l’anima. É la voglia di ricominciare a stare in mezzo agli altri e con gli altri, senza niente di più di una manciata di canzoni semplici. Siamo tanti, diversi e bellissimi e questa band è il viaggio di cinque scemi persi in questa bellezza. Noi cinque, i nostri strumenti e le nostre voci, uno spettacolo senza fronzoli, simile ai nostri esordi, condito solo dalla voglia di stare insieme. Chi c’era sa di cosa stiamo parlando. Uno show senza niente a cui non mancherà nulla, un territorio vergine per ricominciare ad amarsi”. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito http://www.lostatosociale.net/

Per chi ancora non li conoscesse, Lo Stato Sociale è un collettivo bolognese composto da Albi, Bebo, Carota, Checco e Lodo. Dopo i primi EP “Welfare Pop” e “Amore ai tempi dell’IKEA”, nel 2012 arrivano il primo album “Turisti della democrazia” e il primo vero tour con più di 200 date in tutta Italia. Nel 2014 esce il secondo album “L’Italia peggiore” a cui seguono un lungo tour estivo che registra oltre 70.000 presenze e alcune date nelle principali capitali europee. Nel giugno 2016 pubblicano il loro primo romanzo “Il movimento è fermo”. Il libro, edito da Rizzoli, esaurisce 5 ristampe e caratterizza la band come collettivo artistico variegato e dalle diverse forme espressive. Nel 2017 esce “Amore, lavoro e altri miti da sfatare” e i ragazzi si esibiscono per la prima volta in assoluto al Mediolanum Forum di Assago (MI) con uno show ricco di sorprese e contenuti inediti davanti a più di 9000 fan. In seguito, la band attraversa tutta l’Italia con un tour che registra circa 60mila presenze. A fine anno esce il singolo “Socialismo tropicale”, che anticipa il nuovo progetto discografico “Primati”, la prima raccolta differenziata della band impreziosita da quattro brani inediti. Nel 2018 partecipano al 68° Festival di Sanremo con il brano “Una vita in vacanza” che riscuote grande successo di pubblico e critica piazzandosi al secondo posto nella competizione e vincendo il premio della sala stampa Lucio Dalla. Dopo la fortunata avventura sanremese, “Una vita in Vacanza” diviene il singolo più venduto in Italia per due settimane consecutive e ottiene la certificazione di disco d’oro FIMI in meno di tre settimane. Il brano conta 61 milioni di view su Youtube e 23 milioni di stream su Spotify. Ad aprile Lo Stato Sociale torna a fare la cosa che ama di più: esibirsi di fronte al proprio pubblico. Lo fa partendo per un “Erasmus musicale” alla volta dei principali club spagnoli. Questo è solo l’antipasto del tour estivo italiano che porterà i “regaz” a suonare nelle più importanti rassegne musicali del nostro Paese. Lo Stato Sociale ha inoltre partecipato per tre volte al concerto del primo Maggio in Piazza San Giovanni, a conferma del suo legame con determinati valori. Nelle ultime edizioni Lodo ha condotto il concerto con Ambra Angiolini. Lo Stato Sociale è inoltre autore della colonna sonora della serie Fox “Romolo + Giuly; la guerra mondiale italiana” con il brano Il Paese dell’Amore. Il 31 Ottobre esce la prima graphic novel, “Andrea”, illustrata da Luca Genovese e nelle stesse settimane Lodo viene scelto come giudice di X Factor. A Giugno 2019 pubblicano il singolo “DJ di M***” che vede la partecipazione di Myss Keta e Arisa. Il 19 settembre il collettivo bolognese pubblica il suo terzo romanzo “Sesso, droga e lavorare” per il Saggiatore, a cui segue un lungo tour di presentazione del libro. Nell’ottobre dello stesso anno approdano in radio con il programma “Lo Stato Sociale Show”, in onda ogni domenica su Radio2 fino a febbraio 2020. Il 4 maggio 2020 esce il brano “AutocertifiCanzone”, pezzo scritto e suonano a distanza, durante le settimane di lockdown. Il 27 gennaio 2021 annunciano l’uscita di cinque dischi, uno per ogni componente della band. Un’operazione nata per spiegare la straordinaria attitudine del collettivo bolognese, lasciando spazio alle singole personalità e alle idee artistiche individuali.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria presso il botteghino del Teatro Civico (ingresso da Via Carpenino). Orari della biglietteria: dal lunedì al sabato 8.30-12, il mercoledì anche dalle 16 alle 19. “Lo Stato Sociale in concerto alla Spezia – annuncia il sindaco della Spezia, Pierluigi Peracchini – sempre in piazza Europa ecco l’ultimo concerto che chiude il filone musicale con una delle più famose band italiane per un altro grande concerto firmato dall’estate spezzina. Un concerto gratuito ma con prenotazione obbligatoria nel rispetto delle normative antiCovid che sarà un grande richiamo per tutti i giovani della provincia e non solo: in questi anni di Amministrazione abbiamo sempre e solo voluto grandi nomi per divertire nelle piazze gli spezzini di ogni generazione. Anche quest’anno non ci siamo smentiti, e insieme a Ranieri, Nek, Coma_Cose, si aggiunge anche lo Stato Sociale, una band che si è classificata seconda al 68° Festival di Sanremo, aggiudicandosi il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla". Per info tel. 0187-727521. Email: info@teatrocivico.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News