Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Giugno - ore 17.29

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

I mazziniani spezzini: "Esponiamo il tricolore"

2 giugno
Lerici, Tricolore sul castello

La Spezia - L' Associazione Mazziniana Italiana, Sezione "Maria Drago Mazzini" della Spezia, ricorda questa importante ricorrenza, che ha segnato un momento cruciale della nostra storia. Con la nascita della Repubblica, sancita dal Referendum Istituzionale del 2 giugno 1946, il popolo italiano, chiamato a pronunciarsi a suffragio universale maschile e femminile, poté prendere nelle sue mani il proprio destino ed esprimere liberamente la propria volontà. L'Assemblea costituente, eletta contestualmente, definì nella Carta Costituzionale i profili del nuovo stato democratico, secondo quei solenni principi fondamentali che ne permeano l'intera struttura e rappresentano, per ciascun Italiano, la "Stella polare" a cui rivolgere costantemente lo sguardo, per orientare scientemente il proprio cammino. Un commosso pensiero va a tutti coloro che nei Secoli hanno contribuito a scrivere le più luminose pagine della nostra storia, nel I come nel II Risorgimento, a Coloro che hanno lottato e sofferto, ai Martiri che hanno dato la vita, affinché l'Italia potesse costituirsi in " Nazione, Una, Indipendente, Libera, Repubblicana ".

"Appare significativo sottolineare inoltre come questo 75° Anniversario della Repubblica coincida, in particolare, con il primo Centenario del Milite Ignoto, simbolo di tutti i Caduti d'Italia, che celebreremo il prossimo IV Novembre. Tale circostanza offre a ciascuno di noi occasione propizia per riflettere sulle vicende del nostro popolo, soffermandosi sulle parole pronunciate lo scorso 31 ficembre dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel tradizionale Messaggio rivolto agli Italiani, allorquando, citando le più importanti Ricorrenze del nuovo anno, le definì significativamente
"Tappe della nostrastoria, anniversari che raccontano il cammino che ci ha condotto ad un'unità che non è solo di territorio... Memoria e consapevolezza della nostra Identità Nazionale ci aiutano per costruire il futuro". Ed è per l'appunto in questa prospettiva che i Mazziniani della Spezia invitano tutti i Concittadini ad innalzare il Tricolore sui balconi delle loro case: un piccolo - grande gesto, per esprimere, attraverso l'esposizione del Vessillo Nazionale della Repubblica Italiana, il nostro Amore per la Patria, la riconoscenza per gli immensi sacrifici delle Generazioni che ci hanno preceduto e le più fervide speranze per il futuro che attende il nostro Paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News