Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 04 Agosto - ore 21.44

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Bea Newton vince il Premio Cinque Terre del 46° Premio Lunigiana del 2012

Bea Newton vince il Premio Cinque Terre del 46° Premio Lunigiana del 2012

La Spezia - La Dante Alighieri, attraverso il suo presidente Pietro Baldi, ha voluto, nel quadro del 46° Premio Lunigiana del 2012, consegnare il premio Cinque Terre al libro fotografico, "le Cinque Terre e Porto Venere", di una autrice olandese, Bea Newton, che da anni vive a Porto Venere per dare al mondo una visione incredibile, attraverso le illustrazioni della sua opera, quanto abbiamo perso di patrimonio dopo il disastro del 25 ottobre che ha colpito due dei cinque borghi marinari, Monterosso e soprattutto Vernazza il mese scorso -

La commissione esaminatrice delle opere in concorso ha dato la seguente motivazione al premio :

"L'autrice ci presenta una panoramica di immagini di incomparabile bellezza, raccolte con intelligente gusto iconografico dimostrante un particolare spirito di osservazione per cui in molte fotografie viene esaltata l'esplosione di colori di alcuni angoli dei paesaggi in una maniera davvero sublime riuscendo a far intravvedere la peculiarità di un'indole romantica e sentimentale, nonchè un amore smisurato verso la nostra terra aggiugendo a corredo un testo qualificato.

Il premio è offerto anche quest'anno dal presidente della Cooperativa Agricola delle Cinque Terre, Matteo Bonamini.

Il libro di Bea Newton ci offre più di 230 fotografie diverse ed insolite con un riassunto della storia di ogni paese (sia in italiano, sia in inglese). E' un volume sul nostro territorio davvero unico ed è un'ottima scelta come regalo di Natale per le persone che apprezzano la bellezza di questo Patrimonio UNESCO."

Come scrive il noto giornalista e storico, Arrigo Petacco, nella presentazione del libro:

"E' certamente difficile di rendere più belli questi luoghi già privilegiati dalla natura, ma Bea Newton ci è riuscita sfruttando le luci e le ombre delle albe e dei tramonti quando una soffusa patina dorata li circonda accentuando quell'alone romantico che li caratterizza".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News