Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Luglio - ore 10.24

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Alla scoperta delle dimore storiche spezzine

con gli studenti del fossati-da passano
Classe 3a M-O Turistico

La Spezia - Presso l’Istituto Tecnico Fossati - Da Passano, sono ricominciati in via sperimentale i progetti dei percorsi trasversali di orientamento dedicati allo studio del turismo lento. Con lungimiranza e piena attenzione all’osservanza delle norme sanitarie relative al distanziamento ed all’uso dei dispositivi di protezione personale, la scuola “spezzina“ attraverso la pratica dell’Alpinismo Lento, ha continuato a sviluppare i PCTO (ex alternanza scuola lavoro) per gli studenti della scuola secondaria superiore. La formula turistico sportiva che sembra avere successo tra i giovani, richiamando la loro attenzione. Il progetto che in questi giorni ha impegnato le classi 5^ M e 3^ O ed M, ad indirizzo “ Turistico “, ha riguardato percorsi che conducono a visitare e conoscere alcune antiche dimore della Spezia.

Partendo dalla Pieve di San Venerio gli studenti, salendo e camminando lungo l’arco del golfo dei poeti si sono recati tra le altre, a Villa Castagnola (della importante famiglia parmense), a villa Da Passano (dell’antica casata spezzina, raccontata da tanti documenti conservati presso l’Archivio di Stato della Spezia e l’Istituto Superiore Fossati-Da Passano), quindi alla seicentesca villa “Contessa” di Virginia Oldoini (la contessa di Castiglione, cugina di Camillo Benso Conte di Cavour, nota per la missione alla corte di Napoleone III). Così la scuola spezzina, insieme all’associazione Mangia Trekking, seppur in tempo di Coronavirus, ha continuato ad operare attivamente sul territorio con attività sportive e culturali. Nello specifico, la responsabile del progetto, la Prof.ssa Silvia Segalla, unitamente alle insegnanti di scienze motorie e sportive Alessandra Borio ed Maria Porcelluzzi, al tirocinante universitario Leonardo
Tartaglione ed esponenti dell’associazione Mangia Trekking hanno operato per avvicinare i giovani alla natura, alla storia dei luoghi e promuovere la frequentazione dei sentieri in modo consapevole e responsabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Classe 5a M


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News