Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 31 Luglio - ore 13.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

'Salvatore Zuppardo. Nel vento dello spirito' nelle pagine Maria Luisa Tozzi

di Valerio P. Cremolini

Recente pubblicazione
'Salvatore Zuppardo. Nel vento dello spirito' nelle pagine Maria Luisa Tozzi

La Spezia - Si deve a Maria Luisa Tozzi, saggista originaria della Lunigiana, studiosa del Medioevo, già dirigente scolastico, apprezzata alla Spezia per le applaudite conferenze svolte su iniziativa di varie associazioni, la recente pubblicazione per le Edizioni San Paolo del libro “Salvatore Zuppardo - Nel vento dello spirito”. Nell’estesa prefazione del vescovo di Piazza Armerina Rosario Gisana, la solida testimonianza di fede di Salvatore, nato a Gela il 30 maggio 1974 e deceduto a soli 24 anni il 30 novembre 1998 a causa di una malattia erroneamente diagnosticata, emerge in ogni comportamento della sua breve vita: «nell’ordinarietà della sua vita - precisa il presule - caratterizzata da un «singolare processo di santificazione». La Tozzi esprime con parole sempre meditate la sua ideale e affettuosa prossimità a questo giovane, che ha fatto dell’esistenza una fioritura di grazie e di lodi al Signore, artefice della grandiosità e della bellezza della Creazione. Ha buoni motivi la scrittrice, che in specifici capitoli ha penetrato il cuore pulsante di amore di Salvatore, a rilevare che «percorrendo la biografia di questa santità, che scuote agnostici e dubbiosi, troviamo una ricchissima eredità spirituale». La parola “santità” si propone di sovente nel nostro tempo illuminato da uomini e donne normali che, con le parole di Papa Francesco, «hanno vissuto con i piedi per terra». Si impongono giovani testimoni della fede, quei “santi della porta accanto”, spesso giovanissimi, le cui storie sono diventate messaggi per prendere coscienza della comune chiamata alla santità. Meno vicina è la vita “santa e folle” di Piergiorgio Frassati, mentre ci appartengono, ad esempio, l’esemplare vigore spirituale diffuso da Carlo Acutis, Chiara Luce Badano, Maria Orsola Bussone, Chiara Corbella, Vinicio Dalla Vecchia, Filippo Gagliardi, Rosario Livatino, Carlotta Nobile, Angelica Tiraboschi. Per molti di loro, così per Salvatore, la sofferenza si è fatta tramite per l’ascesa verso l’abbraccio di Dio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News