Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Luglio - ore 22.29

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Spaccia in piazza Brin e fugge su una bici elettrica, raggiunto e arrestato

L'uomo si è allontanato rapidamente appena ha scoperto di essere stato notato mentre cedeva dosi di cocaina ma gli agenti della Polizia Locale lo hanno fermato.

sequestrati soldi e droga
Droga e soldi sequestrati dalla Polizia Locale

La Spezia - Nella mattinata odierna, l’attività degli agenti della Polizia Locale della Spezia ha permesso di arrestare per cessione di dosi di cocaina un italiano di 56enne, residente nella zona Est della città. Il soggetto, conosciuto agli operatori per i numerosi precedenti specifici di polizia, è stato attenzionato in quanto si aggirava con fare sospetto a bordo di una bicicletta elettrica in Piazza Brin.
L’occhio attento degli agenti della Locale ci aveva visto giusto, in quanto l’uomo è stato seguito con discrezione e, in Corso Cavour in prossimità di Viale Garibaldi è stato sorpreso mentre cedeva alcune dosi di cocaina ad un cittadino italiano di 50 anni. Appena ceduta la sostanza lo spacciatore si allontanava  repentinamente a bordo della bicicletta elettrica per le vie trafficate del centro, ma gli agenti lo inseguivano fino a fermarlo all’interno della Galleria Spallanzani. Per il cinquantaseienne, una volta portato al Comando di via Lamarmora sono proseguiti i problemi, infatti dagli ulteriori accertamenti a suo carico è emerso che lo stesso risultava sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, disposta dal Questore della Spezia, nonchè all’obbligo di firma. Pertanto, dopo essere stato fotosegnalato presso gli uffici della Polizia Scientifica, su disposizione del P.M. di turno è stato arrestato. Il denaro contante, circa 400€, rinvenuto durante la perquisizione è stato sottoposto a sequestro in quanto ritenuto provento dell’attività di spaccio, mentre l’acquirente è stato identificato e segnalato alla locale Prefettura in qualità di assuntore, non prima di avergli sequestrato la cocaina che aveva appena acquistato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News