Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 15 Giugno - ore 20.43

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Shottini e bottiglie di superalcolici a ragazzine, controlli in centro

Maxi controllo ieri pomeriggio in centro città: guai per un bar del centro, un altro gurppo di minorenni è stato sorpeeso in possesso di bottiglie di super alcolici.

alcol tra i giovanissimi
Superalcolici

La Spezia - Un titolare nei guai per aver venduto shottini di sambuca a delle minorenni e un gruppo di ragazzine sono state trovate con bottiglie di super alcolici. E' il bilancio dei controlli effettuati dalla Polizia municipale che ieri pomeriggio ha attuato un controllo mirato contro la diffusione dell'alcol tra i giovanissimi.
"Ieri pomeriggio agenti in borghese hanno monitorato i luoghi del centro storico maggiormente frequentati da minori, soffermandosi in particolare presso i locali dove questi ultimi sono soliti fermarsi per prendersi l’aperitivo e trascorrere il pomeriggio - si legge in una nota della Locale -. Dopo vari appostamenti gli agenti si sono focalizzati su di un locale di piazza Sant’Agostino per la presenza di alcune ragazze, apparentemente minorenni, in attesa di essere servite".
"Poco dopo alle ragazze sono state servite delle bevande, quindi gli agenti si sono avvicinati e, dopo essersi qualificati, hanno potuto accertare che risultavano tutte minorenni e le bevande somministrate essere alcoliche, precisamente degli “shottini” di sambuca - prosegue la nota - . Gli agenti, coadiuvati anche da altro personale in divisa sopraggiunto prontamente, avviava gli accertamenti del caso".
"Il titolare verrà sanzionato da Euro 250 a 1000,00 per aver venduto/somministrato bevande alcoliche a minori di anni 18, ma non sarà denunciato penalmente, in quanto le giovani avevano più di 16 anni. In caso di recidività la sanzione è da Euro 500 a 2000 ed è prevista la sospensione dell’attività sino a 3 mesi - si legge ancora -. Sono in corso ulteriori accertamenti sul locale, che è stato accuratamente ispezionato, per verificare la regolarità in ambito amministrativo".
Oltre a questo intervento nella stessa giornata gli agenti della Polizia locale spezzina, in via Cavallotti hanno individuato e fermato altre 4 ragazze minorenni provenienti dalla Lunigiana. "Durante il controllo sono state trovate in possesso di bottiglie di super alcolici; sono in corso accertamenti da parte degli operatori in merito all’episodio, anche se pare, da una prima ricostruzione, che le bottiglie fossero state acquistate legittimamente da dei ragazzi maggiorenni presso un supermercato della zona, per poi cederle alle giovani - prosegue la nota della Locale -. Gli agenti durante tutta la fase dei controlli sui minori hanno provveduto, come prassi consolidata in questi casi, a contattare i genitori per informarli dell’accaduto, nella speranza che un più serrato ed attento controllo da parte degli stessi possa evitare per il futuro questi comportamenti dannosi per la salute delle proprie figlie".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News