Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 27 Luglio - ore 22.36

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Rapina, minacce, porto d'armi: 9 anni di scorrerie

La goccia che fa traboccare il vaso per uno spezzino 49enne è la violazione dell'affidamento ai servizi sociali. L'uomo è stato rintracciato dalla Mobile e condotto a Villa Andreini.

ieri l'epilogo
Agenti in tenuta antisommossa all'interno del carcere spezzino

La Spezia - In quasi dieci anni di "carriera", tra il 2009 ed il 2018, aveva accumulato una mole impressionante di condanne: rapina aggravata, danneggiamento, guida in stato di alterazione psico-fisica a seguito di assunzione di sostanze stupefacenti, procurato allarme, minacce e atti persecutori, porto d’armi o oggetti atti ad offendere e interruzione di un pubblico servizio o di pubblica necessità. Da ieri è stato affidato al carcere spezzino di Villa Andreini.
Si tratta di un 49enne spezzino rintracciato dalla squadra mobile spezzina per eseguire un ordine di carcerazione emesso dall’ufficio di sorveglianza del Tribunale di Genova, a seguito di condanna già emessa dal Tribunale della Spezia e confermata dalla Corte d’Appello di Genova. L'uomo era temporaneamente affidato ad una struttura, ma nell’ultimo mese ha violato le misure che gli erano state imposte. Quattro giorni fa il tribunale di sorveglianza ha quindi sospeso l’affidamento al servizio sociale e ordinato la carcerazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News