Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 27 Luglio - ore 22.36

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Più turisti in città, intensificati i controlli in centro e all'Umbertino

UNA SETTIMANA DI SERVIZI
Polizia in centro

La Spezia - In archivio probabilmente la prima vera settimana d'estate per come ci eravamo abituati a viverla pre-Covid. I flussi iniziano ad intravedersi, così come stanno via via cambiano le tipologie di visitatori: dagli italiani di prossimità agli stranieri 'vicini di casa', l'utenza sta inizando a cambiare anche se di americani e cinesi se ne vedono col contagocce. Ma i numeri iniziano ad essere significativi e mentre il settore può quanto meno respirare, sono state implementate in modo significativo le misure di prevenzione e di vigilanza, in ragione delle esigenze connesse alla maggiore presenza di frequentatori locali e turisti giunti nel capoluogo, presenti in centro soprattutto nelle ore serali e notturne. Importante la collaborazione assicurata alla Questura della Spezia dall’aggregazione degli equipaggi dei Reparti Prevenzione Crimine Lombardia e Liguria, provenienti da Milano e Genova, che durante tutta la scorsa settimana si sono alternati al fine di rafforzare i controlli ed il monitoraggio nella provincia spezzina.

L’attività di polizia dei Reparti di Prevenzione Crimine, coordinata dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura della Spezia, si è concentrata in diversi quadranti orari, più frequentemente la sera e la notte, nelle zone del centro cittadino, come il quartiere Umbertino, da Corso Cavour a via Milano, via Firenze e via Nino Bixio e le vie attorno a Piazzetta Del Bastione e Sant’Agostino, via Gioberti, via Galileo Galilei fino a piazza Verdi, oggetto di recenti esposti della cittadinanza, nonché presso i giardini pubblici di via Mazzini e le scalinate del centro storico. Ripetuti anche gli interventi alla stazione ferroviaria e vie limitrofe, unitamente alla Polfer.

Così venerdì pomeriggio gli agenti hanno dato supporto ai controlli della squadra amministrativa della Questura, che ha verificato una decina di pubblici esercizi in vari quartieri, senza rilevare irregolarità. I controlli, terminati nella notte di domenica 18 luglio, hanno portato complessivamente all’identificazione di 451 persone, di cui 82 cittadini stranieri, e 142 i veicoli controllati. Le posizioni degli stranieri irregolari rintracciati sono state sottoposte all’Ufficio Immigrazione per i provvedimenti di competenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News