Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Giugno - ore 21.57

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Le tracce di sangue portano i Carabinieri a identificare chi aveva danneggiato le auto all'Umbertino

Era la sera del 2 maggio
carabinieri

La Spezia - Ieri, al termine di una breve indagine, i Carabinieri della Stazione della Spezia-Mazzetta hanno denunciato, per danneggiamento aggravato, un operaio 27enne.
Le indagini hanno infatti permesso di ricostruire quello che era accaduto la sera del 2 maggio, quando si era verificata una violenta lite in strada, cui avevano assistito parecchi cittadini che avevano poi chiamato il 112. Il giorno dopo poi, molti residenti, nel prendere le proprie auto, avevano avuto la brutta sorpresa di trovarle danneggiate e si erano quindi rivolti ai Carabinieri per denunciare i danni patiti. Nel corso del sopralluogo condotto dai militari, inoltre, erano state trovate consistenti macchie di sangue, che avevano addirittura fatto pensare ad un epilogo tragico, per fortuna subito smentito.

Proprio recandosi in ospedale per verificare se qualcuno vi avesse fatto accesso per farsi medicare ferite compatibili con la perdita di sangue sul posto, infatti, i Carabinieri hanno trovato la chiave di volta: al Pronto soccorso si era recato un giovane che aveva riferito di essersi ferito da solo cadendo su una bottiglia di birra. Al di là della storia raccontata, che presentava non poche zone d’ombra, i suoi abiti coincidevano con quelli indossati dal soggetto immortalato nelle immagini del sistema di videosorveglianza comunale riprese pochissimi minuti prima dell’accesso al Pronto soccorso.
Di lì, i Carabinieri sono immediatamente risaliti all’identità del giovane, che è stato quindi rintracciato e denunciato alla Procura della repubblica della Spezia. Ulteriori accertamenti sono in corso per cercare di capire meglio la dinamica e, soprattutto, le ragioni della violenta lite in strada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News