Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Luglio - ore 22.29

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lanciano mobili dalla finestra durante un compleanno e danneggiano due auto in sosta

giovanissimi nei guai
Polizia di Stato

La Spezia - Hanno lanciato oggetti e mobili dalla finesta per festeggiare il compleanno di un amico. Passerà l’anima dei guai un gruppo di giovani di età compresa tra i 17 e i 21 anni presi dalla Polizia di Stato allertati, alle 4 di questa notte, da alcuni residenti in Via Fratelli Bandiera per continui schiamazzi e per il lancio di alcuni oggetti dalla finestra. 

Arrivati in quei pressi la polizia ha trovato in strada un tavolino, una sedia in metallo, i cocci di un vaso di fiori e di alcuni posacenere in ceramica. Dal primo piano poi si sentiva un gran trambusto. Alla vista dei lampeggianti e delle divise è scatto il fuggi fuggi generale sono stati individuati 16 giovnissimi, di cui 4 minorenni che, come detto, stavano festeggiando un compleanno. I ragazzi risultano tutti residenti in questa provincia, sia nel capoluogo che nei comuni limitrofi.
All’interno dell’alloggio, risultato essere un bed and brekfast, i poliziotti hanno notato la presenza di mobilio analogo a quello trovato in strada, verosimilmente lanciato dalla finestra, e che ha causato il danneggiamento di due autovetture parcheggiate, per cui verranno interessati i proprietari per le relative denunce.
Tutti i ragazzi saranno sanzionati a termine di legge per la violazione della normativa anticontagio. All’esito delle indagini in atto, i responsabili dei lanci pericolosi sulla pubblica via e dei danneggiamenti alle auto in sosta saranno altresì deferiti all’AG.
“La Divisione Polizia Amministrativa e Sociale ha avviato gli accertamenti di competenza sul B&B per riscontrare l’osservanza della normativa di settore - si legge in una nota della Polizia -. Nel corso della stessa notte le volanti sono intervenute per schiamazzi in altri tre condomini, verso l'una in via dei Colli, all'una e trenta in via Venezia, alle 3.40 in via Monfalcone, dove hanno provveduto alle identificazioni del caso. All'una e trenta identificati anche tre cittadini romeni che si erano seduti al dehor di un bar in piazza Garibaldi; allontanati, saranno sanzionati per la violazione del divieto di circolazione dopo le 22”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News