Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Luglio - ore 10.53

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La Mobile spezzina arresta due trafficanti internazionali: devono scontare 10 anni di carcere

e uno spezzino per reati contro il patrimonio
Squadra Mobile

La Spezia - Nel tardo pomeriggio di ieri, gli agenti della Squadra Mobile spezzina, coordinati su strada da Lorenzo Mulas e dal vicedirigente Pescara Di Diana, hanno proceduto all’arresto di tre pregiudicati di spessore, colpiti da altrettanti ordini di carcerazione. Gli investigatori, al termine delle ricerche sul territorio e di una serie di appostamenti effettuati in città, hanno dato esecuzione ai tre ordini di custodia cautelare.
La prima misura è stata emessa dal Tribunale ordinario della Spezia e riguarda un 49enne spezzino, già gravato da numerosissimi precedenti per reati contro il patrimonio consumati per lo più in questa provincia, che è stato condannato in via definitiva a 5 anni di reclusione e 2500 euro di multa per il reato di ricettazione.

Gli altri due ordini di carcerazione, eseguiti in coordinamento con la Questura di Torino, riguardano due cittadini albanesi, rispettivamente di 46 e 60 anni irregolarmente soggiornanti sul territorio nazionale, ma già gravitanti anche in passato in questa provincia, che sono stati condannati in via definitiva dalla Procura generale della Corte di appello di Torino, a conclusione di un’accurata indagine coordinata dalla DDA del capoluogo piemontese, a 10 anni di reclusione il primo ed a 9 anni e 3 mesi di reclusione il secondo, per associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti in tutto il nord Italia e con collegamenti anche all’estero, reati consumati nel periodo a cavallo tra il 2011 e il 2014.
I tre arrestati in tarda sera sono stati associati presso il carcere di Villa Andreini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News