Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 15 Giugno - ore 23.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Investe un pedone e scappa, identificato pirata della strada

Il responsabile, individuato grazie alle telecamere, è un 49enne residente in città: è stato rintracciato nella sua casa e chiamato a rispondere davanti alla legge per la sua condotta.

motociclista nei guai
Via XX settembre

La Spezia - Ha investito una anziana pedone sulle strisce pedonali e poi è scappato. Ma le indagini della Polizia Locale spezzina lo hanno subito rintracciato, così il motociclista pirata è stato assicurato alla giustizia. L’episodio è avvenuto venerdì scorso intorno alle 11, quando una signora si trovava in via XX Settembre, di ritorno dopo aver compiuto alcuni acquisti e doveva attraversare la strada per raggiungere via XXVII Marzo, perciò ha impegnato le strisce pedonali. Uno scooter ha arrestato la sua marcia per permettere correttamente, alla 76enne, di completare l’attraversamento. Il motociclo che seguiva ha invece sorpassato il mezzo fermo, finendo per falciare sulle strisce il pedone.

L’impatto è stato violento. Il centauro si è fermato solo per qualche istante, ma anziché allertare i soccorsi si è rimesso in sella ed ha proseguito la sua corsa, impegnando controsenso la rotatoria in prossimità della galleria Spallanzani. Sul posto sono state chiamate ambulanza ed auto medicalizzata del 118. Così come il Reparto Infortunistica della Polizia Locale per i rilievi di legge. Mentre la persona ferita veniva trasferita d’urgenza al pronto soccorso per i traumi patiti, gli investigatori si sono posti sulle tracce del pirata. Alcuni testimoni oculari avevano dato già elementi utili agli agenti per risalire all’identità dell’autista quali il colore ed il modello del veicolo nonché alcuni caratteri della targa. Il resto l’hanno fatto gli agenti della Polizia Locale nella sala operativa di via La Marmora attraverso le telecamere di videosorveglianza cittadina.

Grazie ad un’attenta analisi dei filmati registrati nella zona, che avevano inquadrato l’incidente e la fuga, gli operatori sono riusciti ad arrivare anche alla targa completa del motociclo. Il responsabile, un 49enne residente in città, nel pomeriggio del giorno dopo, è stato rintracciato nella sua casa e chiamato a rispondere davanti alla legge per la sua condotta. Per lui è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria per i reati di omissione di soccorso e fuga, con la decurtazione di 30 punti ed il conseguente ritiro immediato della patente di guida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News