Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 04 Agosto - ore 21.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

In fuga verso i Vicci con la coca in tasca ma la corsa finisce presto

nel cuore della notte
La stazione centrale della Spezia vista da Gaggiola

La Spezia - All’una di notte circa di lunedì 12 aprile, un equipaggio della Squadra Volante, durante una ricognizione lungo il perimetro della Stazione Centrale FS della Spezia, notava due persone di origine nordafricana, da poco scese da un vagone in sosta al binario 1. I due, alla vista degli operatori di polizia, si davano precipitosamente alla fuga, attraversando di corsa i binari fino ad arrivare alla recinzione limitrofa alla scalinata che porta a Salita dei Vicci che scavalcavano proseguendo oltre. La volante si metteva immediatamente all’inseguimento dei due uomini e grazie al
supporto di una seconda pattuglia inviata dalla Sala operativa riusciva a bloccare i due stranieri in via Dei Casoni, proprio mentre uno dei due cercava di disfarsi di alcuni contenitori di cellophane nascondendoli sotto un’auto in sosta.

Gli agenti recuperavano così cinque involucri di cellophane contenenti della polvere bianca che, in esito ai successivi accertamenti di Polizia Scientifica, risultava essere cocaina. I due stranieri, un marocchino di 45 anni regolarmente soggiornante e un suo connazionale di 28 anni non in regola con il permesso di soggiorno e gravato da vari
pregiudizi di polizia, venivano accompagnati in Questura. Il 28enne, dopo essere stato fotosegnalato a cura della Polizia Scientifica, risultava altresì inottemperante ad un precedente Ordine del Questore della Spezia emesso il 26 gennaio 2021 e destinatario della misura cautelare del “divieto di dimora” nella provincia spezzina. Lo stesso veniva quindi denunciato a piede libero per spaccio di sostanze stupefacenti, per inottemperanza all’Ordine del Questore e segnalato alla competente autorità giudiziaria per l’inosservanza al divieto di dimora. La sua posizione è inoltre al vaglio dell’Ufficio Immigrazione per l’attuazione dell’espulsione dal territorio nazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Polizia in centro


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News