Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Aprile - ore 13.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Gli urlano "sei un antifascista" e lo aggrediscono

L'aggressione è avvenuta lunedì pomeriggio a Ceparana. I Carabinieri hanno già individuato i quattro responsabili, tutti gravitanti nell'estrema destra spezzina. L'autore dello schiaffo dovrà rispondere di lesioni personali.

sequestrate mazze e un coltello
Carabinieri

La Spezia - Stanno indagando i Carabinieri della stazione locale coadiuvati dai colleghi del Nucleo Informativo del Comando provinciale su quanto avvenuto nel pomeriggio di lunedì in una strada di Ceparana. Secondo quanto ricostruito dai militari infatti un giovane stava passeggiando in strada quando ha incrociato un gruppetto di quattro persone, tre ragazzi e una ragazza, poco più grandi lui. Per motivi ancora in parte da chiarire, i quattro si sono avvicinati e ne è nata una breve discussione, nel corso della quale gli avrebbero dapprima urlato “sei un antifascista”. Uno del quartetto, inoltre, ha sferrato una manata al volto del ragazzo, allontanatosi poi per le strade adiacenti assieme agli amici.
Il giovane colpito si è poi recato all’ospedale della Spezia, dove gli è stata riscontrata un ecchimosi al volto, guaribile in pochi giorni, non prima però di aver richiesto l’intervento dei Carabinieri, che hanno attivato le indagini e in pochissimo tempo hanno identificato gli appartenenti al gruppo.
I quattro sono risultati già conosciuti e gravitanti nell’area dell’estrema destra spezzina. L’episodio è stato riferito alla Procura della Spezia e l’autore dello schiaffo dovrà rispondere di lesioni personali. I Carabinieri si sono poi recati oggi presso l’abitazione dell’aggressore per effettuare una perquisizione ed hanno rinvenuto e sequestrato alcune mazze, un coltello ed altri oggetti atti ad offendere.

(immagine di archivio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News