Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 05 Agosto - ore 22.46

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Fossitermi bagnato, due perdite d'acqua in Via Fiume

La più consistente è avvenuta in prossimità di Piazzale Boito: la rottura dovuta alla sua vetustità. La seconda invece è di minore entità e sono in corso, da giorni, le verifiche per capirne l'origine. Baldino: "Cosa sta succedendo alla rete?".

acam al lavoro
Operai al lavoro sulla perdita di Via Fiume

La Spezia - Due perdite d'acqua hanno svegliato i residenti di Fossitermi. Mattinata bagnata in Via Fiume dove da questa mattina alle 7, una cittadina, aveva già avvertito il sindaco per una situazione pre esistente nel primo tratto della trafficatissima via a pochi passi dal Ponte della Scorza. Poco più tardi però le squadre dell'Acam sono dovute intervenire, sempre in Via Fiume, davanti a Piazzale Boito e in prossimità della banca per una perdita ancora più consistente.
Ma la situazione sembra più complicata di quel che sembra, perché le due situazioni non sono collegate tra loro e nemmeno, a quanto riferisce Acam, a quelle dei giorni scorsi avvenute in Via dei boschetti, che ha richiesto fino alla fine del cantiere un cambio della viabilitò, e in Viale San Bartolomeo dove molti automobilisti hanno immortalato lo zampillare dell'acqua come se fosse una fontana.

Tornando all'oggi. La perdita più consistente è quella nei pressi di Piazzale Boito dove si è rotta una condotta principale da 500 mm. Sempre da Acam c'è la conferma che il cedimento è avvenuto per la vetustità della tubatura stessa e che rientrava già in quelle da sostituire. L'acquedotto spezzino conta 2mila chilometri di tubazione e in diverse zone della città è già partita la sostituzione.
L'altra perdita, sempre su Via Fiume, oltre che essere stata segnalata questa mattina prestissimo anche all'amministrazione comunale era già stata notificata all'azienda un paio di settimane fa. Tecnicamente si tratta di una perdita minore ma per capirne l'origine è necessaria un'indagine più approfondita per capirne l'origine. E anche su questo Acam ha speficato che la ricognizione è in corso.

Le situazioni però non sono collegate tra loro. L'acquedotto spezzino ha più di 70 anni e comincia a mostrare tutti gli anni che. I due episodi hanno attirato l'attenzione dei cittadini e anche del consigliere di Forza Italia Massimo Baldino Caratozzolo che sulla sua pagina social ha annunciato un'integrazione ad un'interpellanza sul terma. In sostanza, chiederà al sindaco e alla giunta "Cosa sta accadendo alla rete Acam Iren?".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Operai al lavoro sulla perdita di Via Fiume


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News