Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 31 Luglio - ore 13.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Dall'Umbertino al mare, cocaina e hashish sequestrati

Parte dalle colline per arrivare alla Morin, due giorni di controlli 'on the road' per i poliziotti. Fra le stradine del Brin, il centro pedonale e i giardini pubblici, tantissimi gli identificati.

droghe e verbali
Dall'Umbertino al mare, cocaina e hashish sequestrati

La Spezia - Occhi spalancati nel Quartiere Umbertino. Piazza Brin, via Milano, via Firenze e le altre strade e stradine del quartiere, così come la maxi-area dei giardini attraversata da Via Diaz, continua ad essere la sorvegliata speciale da parte delle forze di polizia. Nella serata di lunedì si è consumato l'ennesimo servizio i controllo del territorio con finalità di prevenzione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, dei reati contro la persona ed il patrimonio che ha toccato anche il centro pedonale.

Nel corso del servizio, che ha visto impegnato personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, affiancato da quattro equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine sopraggiunto da Genova, un equipaggio della Squadra Volante della Questura notava un cittadino straniero allungare la mano verso un’autovettura Volkswagen Golf nel gesto di cedere qualcosa. L'episodio è avvenuto in Piazza Beverini intorno alle 21. Il protagonista, accortosi della presenza degli operatori di polizia, si allontanava precipitosamente in direzione via Prione riuscendo a darsi alla fuga. I poliziotti procedevano al controllo degli occupanti della Golf, due cittadini marocchini rispettivamente di 40 e 45, anni entrambi residenti in città, rinvenendo, all’interno del portafoglio del primo, un involucro di cellophane contenente polvere bianca che, tramite i successivi accertamenti di Polizia Scientifica, risultava essere cocaina. L’uomo manteneva un atteggiamento per nulla collaborativo, tentando dapprima di disfarsi e poi di distruggere l’involucro rinvenuto, urlando contro gli operatori e perseverando nella propria condotta aggressiva. Veniva indagato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale e segnalato alla locale Prefettura, quale assuntore per i provvedimenti di competenza. I controlli hanno toccato anche piazza del Bastione, via Gioberti e limitrofe e nel complesso gli equipaggi impegnati nel servizio hanno identificato altre 26 persone, di cui 14 con precedenti penali e 18 stranieri.

I servizi finalizzati alla prevenzione e alla repressione dello spaccio di stupefacenti sono proseguiti anche nella giornata di ieri, martedì 29 giugno, durante i quali personale della Squadra Mobile della Questura notava in Corso Cavour uno spezzino di 55 anni, in atteggiamenti sospetti che veniva trovato in possesso di un involucro contente cocaina. Poco lontano, personale della Squadra Volante identificava una 25enne spezzina che appariva piuttosto nervosa in presenza degli operatori della volante, e che veniva trovata in possesso di 2,18 grammi di hashish. Entrambi sono stati segnalati alla locale Prefettura quali assuntori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News