Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 12 Maggio - ore 19.51

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Auto finisce nel bosco e prende fuoco, illesi i due occupanti | Foto

Dinamiche in fase di accertamento. Spente le fiamme a Canarbino, completata anche la bonifica.

nel pomeriggio
L'auto bruciata a Montemarcello

La Spezia - L'auto è finita contro un albero e ha provocato un incendio. I suoi occupanti, una coppia di ragazzi orginari di Reggio Emilia, sono rimasti miracolosamente illesi riuscendo a liberarsi in tempo dall'abitacolo. L'auto, una Bmw, è uscita di strada per cause in fase di accertamento e si è capovolta. E' quanto accaduto alle 15.30 di oggi pomeriggio a Montemarcello, in direzione Bocca di Magra, dove un'auto, dopo essere finita fuori strada, è piombata nella fitta boscaglia e impattando, presumubilmente, con una pianta ha preso fuoco.
Immediata la mobilitazione di uomini e mezzi: sono partiti i Vigili del Fuoco dalla Spezia, i carabinieri e quelli forestali. A sostenere le opere di bonifica e spegnimento anche i volontari dell'Antincendio boschivo di Ameglia. Le dinamiche dell'incendio sono in fase di accertamento e i Vigili del fuoco hanno lavoranto per recuperare il mezzo distrutto dalle fiamme.
In una nota dei Vigili del fuoco si legge: "Nell'impatto le due persone riuscivano ad abbandonare l'auto prima della propagazione dell'incendio, il personale intervenuto con l'ausilio della squadra Aib del Comune di Ameglia provvedeva allo spegnimento delle fiamme dell'auto e della zona boschiva con successiva bonifica. Sul posto si è reso necessario l'intervento dell'autogru del comando di Massa Carrara, che ha provveduto al recupero del veicolo. Sul luogo del sinistro presenti il personale sanitario del 118 la Spezia Soccorso, I carabinieri della Stazione di Ameglia e i Carbinieri forestali".
Questo 25 aprile si sta rivelando davvero impegnativo per i Vigili del Fuoco che in poche ore hanno affrontato questo rogo e quello di Canarbino, divampato alle 12.30 circa. A integrazione dei fatti accaduti stamani in una nota dei pompieri si legge: "Arrivati sul posto, le fiamme avevano interessato una zona boschiva di macchia mediterranea mista ad alto fusto nei pressi della strada per il forte di Canarbino, le operazioni di spegnimento sono al momento concluse, comprese le operazioni di bonifica. Sul luogo dell'incendio, insieme ai Vigili del Fuoco, sono intervenuti i volontari anticendio boschivi delle sezioni Aib di Portovenere, Ameglia, La Spezia, Luni, Ass.Lunezia e l'elicotterio del Servizio Antincendio Boschivo della Regione Liguria. Le cause dell'incendio sono al vaglio delle indagini dei Carabinieri Forestali del Comando di Borghetto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery
Le immagini dell'incendio di Canarbino avvenuto alle 12.30 del 25 aprile


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News