Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 15 Giugno - ore 23.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Altro blitz alle scalinate storiche, la Polizia identifica adolescenti fra i 15 e i 20 anni

I servizi di vigilanza in centro hanno invece fatto rilevare un discreto flusso di frequentatori, senza registrare comportamenti irrispettosi delle prescrizioni sanitarie in atto.

Non risultavano condotte illecite
Altro blitz alle scalinate storiche, la Polizia identifica adolescenti fra i 15 e i 20 anni

La Spezia - Nel pomeriggio di ieri, le volanti della Questura della Spezia, unitamente a tre equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Liguria, hanno effettuato una serie di controlli e di pattugliamenti appiedati e automontati in centro, partendo dal quartiere Umbertino per poi spostarsi verso le scalinate storiche e presso i giardini pubblici, in particolare al Palco della Musica e al Monumento di Garibaldi.

Nel tardo pomeriggio interessati anche piazza Verdi e la limitrofa via dei Colli, nonché piazza Giovanni XXIII, alle spalle della cattedrale. Particolare attenzione veniva riservata alle scalinate Santa Lucia e San Giorgio, già oggetto di esposti della cittadinanza e di ripetuti controlli operati dalle volanti nello scorso week end. Proprio in scalinata San Giorgio, all’altezza dei ruderi delle Clarisse, venivano controllati diversi giovani di età compresa tra i 15 e i 20 anni; due di questi, risultavano già destinatari di recente avviso orale del Questore della Spezia, mentre un terzo è risultato avere a suo carico, oltre all’avviso del Questore, anche la misura imposta dell’obbligo di dimora nel comune della Spezia con obbligo di permanenza notturna in casa. Non risultavano condotte illecite in atto.

I servizi di vigilanza in centro hanno fatto rilevare un discreto flusso di frequentatori, senza registrare comportamenti irrispettosi delle prescrizioni sanitarie in atto. Al termine del turno risultavano controllate 54 persone, 36 con precedenti penali o di polizia, di cui 28 cittadini stranieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News