Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Luglio - ore 22.29

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Nessun condono per l'ex Villaggio Europa, giornata storica"

Sono arrivati tutti i pareri chiesti dal Comune di Riomaggiore e in consiglio, questa mattina la delibera. Il sindaco Pecunia: "Avvieremo un procedimento che servirà a respingere il condono dei privati e per arrivare alla rimessa in pristino".

dopo 36 anni
Lo spiaggione di Corniglia e il villaggio Europa

La Spezia - "Per tutte le Cinque Terre oggi è una giornata storica. All'ex Villaggio Europa non sorgeranno 29 monolocali e chiederemo alla proprietà una bonifica celere dell'intera zona. Abbiamo messo la parola 'fine' dopo 36 anni a una vicenda che era una ferita aperta per il nostro Comune e per tutte le Cinque Terre. Noi in questo momento abbiamo fatto chiarezza e assunto una decisione importante". Così il sindaco di Riomaggiore Fabrizia Pecunia racconta a Città della Spezia l'esito del consiglio comunale di questa mattina dove è stata deliberata l'insussistenza dell'interesse pubblico avanzato dai privati in merito modifica dell'intera area. Quest'ultimo passaggio è avvenuto dopo aver registrato, fino ad ora, i pareri negativi da parte del Parco Nazionale delle Cinque Terre, della Soprintendenza ai beni culturali e della lettura dei pareri raccolti in sede di Vas dalla Regione Liguria.
"Il consiglio comunale - ha proseguito Fabrizia Pecunia - ha preso atto del contenuto dei verbali relativi alla procedura di Vas trasmessi da Regione Liguria, ha confermato quanto già deliberato dalla giunta comunale nel provvedimento numero 1 del 2021, nel quale si dichiarava l'insussistenza dell'interesse pubblico nella proposta dei privati-. Abbiamo dato mandato al responsabile del servizio Urbanistica del Comune di Riomaggiore ad adottare i provvedimenti di competenza a seguito della deliberazione".
Come detto, nella proposta dei privati si era fatta strada l'ipotesi di ricostruire nell'ex Villaggio 29 monolocali ad uso residenziale. "Da parte nostra, sarà avviato il procedimento volto a respingere la proposta presentata - ha aggiunto Pecunia -. Il nostro obiettivo è arrivare nei tempi consentiti dalla procedure che dovranno essere avviate alla bonifica dell'area che, purtroppo anche in questi giorni, è stata interessata da un intervento dei Carabinieri per liberarla da un'occupazione abusiva. Un danno di immagine che non ci possiamo più permettere. Proprio oggi in consiglio comunale è stato presentato anche l'esito dei pareri di tutte le istituzioni: sono tutti negativi e si aggiunge quello la Difesa del suolo di Regione Liguria. Questo mette in luce che le problematiche dell'area non sono state affrontate e risolte dalla progettazione presentata e dunque l'ufficio tecnico procederà per respingere la richiesta di sanatoria".
"L'avvio di questo procedimento - conclude Pecunia - servirà a respingere il condono e la rimessa in pristino. Sui tempi non ci sono ancora certezze. Noi abbiamo fatto tutto quello che era in nostro potere in quanto ente pubblico, adesso però possiamo guardare avanti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News